Calcio, il Civitavecchia travolge il Pian Due Torri

I nerazzurri vincono 10-1 al Tamagnini nella seconda amichevole precampionato

99

Finisce in goleada l’amichevole con il Pian due Torri. Un dieci a uno per la Vecchia che premia, forse, la maggior diligenza tattica e la voglia di portare a casa il primo risultato utile della stagione. Formazione quella ospite completamente rivoluzionata rispetto alla passata stagione, imballata, come del resto il Civitavecchia, ma di una categoria inferiore sul piano tecnico che regge bene un tempo, poi, tra la sarabanda di sostituzioni, perde di incisività. C’è ancora da lavorare in casa civitavecchiese ma buona è sembrata la predisposizione a giocare con il 4-4-2, sicuramente migliore in questo periodo vista la fatica che governa mente e gambe dei giocatori. All’inizio Pancotto si piazza tra i pali, davanti a lui Leone e Serpieri affiancati da Funari e Feoli, a centrocampo Bevilacqua e Di Ventura con sulle fasce Tabarini e Di Domenico, davanti il duo Toscano Cerroni a finalizzare le manovre. Primo tempo in cui l’avversario regge nove minuti, poi capitola. All’ Ottavo prima occasione per la Vecchia, progressione sull’out sinistro di Di Domenico con la sfera che arriva a Cerroni, tiro e sfera sulla traversa. Il gol era nell’aria e un minuto dopo Tabarini porta in vantaggio la Vecchia, serpentina con dribbling sull’ultimo difensore e palla nel sacco. La Vecchia è più in palla e Toscano tre minuti dopo segna ancora, sfera servita da Di Ventura con dribbling nel cuore dell’area e sfera a bruciare Salzano. Tabarini serve la sua doppietta al ventiduesimo, altra storia rispetto a a giovedì. Alla mezz’ora altro legno, angolo di Bevilacqua e Cerroni di testa a colpire il palo. Al trentacinquesimo sugli sviluppi di un corner segna il Pian due torri, lasciato solo nel cuore dell’area Guaraldi fredda Pancotto. Quattro minuti dopo Toscano su rigore, fallo subito da Cerroni, ristabilisce le distanze. Finisce quattro a uno la prima frazione per i neroazzurri, un’amichevole non fa primavera ma rende l’idea del valore che tutti si auspicano. Cambio completo delle formazioni al ritorno in campo, Delogu impegna severamente Sorcini poi Indorante, sugli sviluppi del corner seguente, porta a cinque le marcature. Treccarichi porta a sei le marcature poco dopo, da manuale il suo colpo di testa sugli sviluppi di un corner. Delogu dopo aver visto parare il tiro precedente al ventesimo mette il suo nome sul tabellino, ottimo il fendente dal limite dell’area. Sette a uno, col punteggio che lievita a otto alla mezz’ora, ancora Indorante a segno. Tiozzo al trentacinquesimo va ancora a segno, assist di Converso, si è sul nove a uno con la Vecchia padrona della metà campo avversaria. Si attende solo la fine, da entrambe le parti, ma c’è ancora il tempo di vedere la rete di Gandolfi. Ottima l’esecuzione. Finisce così sul dieci a uno, bene sotto il profilo del risultato ma per vedere la vera Vecchia c’è ancora da aspettare.

Amichevole CIVITAVECCHIA CALCIO 1920 10 a Pian due Torri 1

Marcatori 9′ e 22′ pt Tabarini, 12′ e 39′ pt Toscano, 8’st e 28’st Indorante, 16’st Treccarichi, 19’st Delogu, 35’st Tiozzo, 40’st Gandolfi; 35’pt Guaraldi

CIVITAVECCHIA CALCIO 1920 PANCOTTO FUNARI FEOLI BEVILACQUA SERPIERI LEONE TABARINI DI VENTURA CERRONI DI DOMENICO TOSCANO Panchina NUNZIATA BELLUMORI VERONESI TRECCARICHI FATARELLA GANDOLFI CONVERSO SANTUCCI TIOZZO DELOGU INDORANTE Allenatore Caputo
PIAN DUE TORRI SALZANO PARIS BIANCHINI SACCHI PALOMBINI BARCAIOLO GUARALDI PALMULLI DI MAGGIO CIOFFI MARTINI Panchina SORCINI MORELLI SALZANO A. MARTINI PALOMBO BENVENUTI BITTOLO BON BIANCHI VALENZIA PALRIS L. Allenatore Ranaldi