Altra sconfitta ad Allumiere per il Civitavecchia, che però avrebbe meritato un risultato diverso. I nerazzurri perdono per 1-0 alla Cavaccia contro il Real Monterotondo Scalo terzo in classifica. Dopo un primo tempo con pochissimo emozioni nella ripresa la gara è stata più viva. Al 7˚ gli ospiti vanno in vantaggio grazie a Nardecchia che approfitta della disattenzione della difesa nerazzurra e della mancata uscita di Tomarelli per segnare l’1-0. Il gol sveglia però i padroni di casa che sfiorano il pareggio al minuto 23 con un bel tiro dal limite di Miguel Vittorini su cui il portiere Santi si supera. Entrano anche Moronti e Filoia per dare man forte all’attacco della squadra di Scorsini che è sfortunata in pieno recupero quando ancora Miguel Vittorini calcia a botta sicura ma non inquadra per pochissimo la porta difesa da Santi. Ko che riporta il Civitavecchia, ormai sicuro di non retrocedere direttamente e ad un passo dal playout visto che la salvezza diretta è lontana, al penultimo posto a pari punti con il Ronciglione, che però ha una differenza reti peggiore, a -2 dal Montalto e a -3 dall’Atletico Vescovio.