Calcio, il Cerveteri vuole confermarsi. Csl Soccer a caccia del rilancio

Si gioca domani l'undicesima giornata di Promozione che vedrà in campo Città di Cerveteri, Csl Soccer, Tolfa e Santa Marinella tutte impegnate in casa

Giornata numero 11 in programma domani, meteo permettendo, per le locali che militano nel girone A di Promozione, in campo tutte in casa. In mattinata, ore 11, vanno in scena due partite fondamentali per Città di Cerveteri e Csl Soccer. Al Galli, dove ha sempre vinto finora, il team di Fracassa riceve l’ostico Canale Monterano quinto in classifica. Una gara da vincere per i padroni di casa per continuare a rimanere almeno al secondo posto. Cerveteri che spera in un aiuto civitavecchiese visto che al Gagliardini la Csl Soccer riceve la capolista Fiumicino. Periodo difficile quello della squadra di Sperduti che domani potrebbe rinascere nella sfida più complicata di questa prima parte di stagione o rimanere in crisi e al penultimo posto in classifica. Out Gaeta ma forse torna dal primo minuto capitan Della Camera. Nel pomeriggio altre due gare molto importanti, entrambe alle 14.30: allo Scoponi il Tolfa ospita la Luiss di mister Ledesma. Per entrambe le formazioni c’è la necessità di fare punti per continuare l’inseguimento alle zone alte della classifica. Al Tamagnini invece il Santa Marinella, rinfrancato dall’ultimo successo netto contro il Doc Gallese, riceve la visita del Monte Mario. Vincere per l’undici di Morelli signifecherebbe andare a +8 dagli avversari di domani. Non un dettaglio da poco per una squadra partita per salvarsi.