Calcio, il Cerveteri cede all’Ottavia. Al playout sfiderà l’Aranova

Chiusa la stagione regolare con gli ultimi verdetti. Il Cerveteri cede all'Ottavia e dovrà vincere sul campo dell'Aranova per salvarsi. Vittoria larga per il Ladispoli, chiude con un ko il Civitavecchia

Si è chiuso oggi il campionato di Eccellenza che ha dato i suoi ultimi verdetti. Per le locali l’unica che ancora si gioca qualcosa è il Città di Cerveteri che ha perso per 2-1 sul campo dell’Ottavia. Teti ha risposto a Di Bari che però a dieci minuti dalla fine ha regalato la vittoria ai suoi che comunque retrocedono in Promozione. Per il Cerveteri, che chiude al quintultimo posto, adesso ci sarà il playout decisivo sul campo dell’Aranova. Tutto semplice come da previsioni per il Ladispoli che ha travolto all’Angelo Sale il Grifone Gialloverde per 8-1 con doppiette di Bezziccheri e Toscano e gol di Capanna, Aracri, Pietrobattista e Colace. I rossoblù hanno finito il campionato da quinti. Va ko a Pomezia invece il Civitavecchia battuto per 4-1. Di Cerroni la rete della bandiera per i nerazzurri che chiudono al quarto posto.