Calcio, Gravina torna a casa

E' ufficiale il ritorno al Civitavecchia del jolly di centrocampo. "Sono contento di questa scelta - spiega Gravina- perchè la società mi ha fortemente voluto"

L’Asd Civitavecchia Calcio 1920 è lieta di annunciare il ritorno in nerazzurro dì Massimiliano Gravina. Il giocatore classe 88, civitavecchiese doc, sullo scacchiere tattico occupa la posizione di centrocampista, non disdegnando impieghi nelle retrovie e sul fronte avanzato dell’attacco. La società porge il più caloroso bentornato a Massimiliano, con l’augurio che possa raggiungere con i colori neroazzurri i traguardi più insperati.
“Sono molto contento di ritornare in neroazzurro – dichiara Massimiliano Gravina – in un ambiente in cui conosco praticamente tutti. Ho giocato insieme a quasi tutti i più grandi e penso sia, prima di tutto, un gruppo di bravi ragazzi, oltre che di validissimi giocatori. Sono contento di questa scelta perché la società mi ha fortemente voluto, ho tenuto dei contatti assidui con il Presidente Patrizio Presutti per portare a termine questo trasferimento, e non vedo l’ora di mettermi a disposizione del mister e del gruppo per dare una mano già da mercoledì in coppa”.