Calcio, entra nel vivo il mercato in Eccellenza e Promozione

E' iniziato il mercato di dicembre per le squadre locali attivissime per rinforzare le proprie rose

337

Il via ufficiale al mercato di dicembre in Eccellenza e Promozione c’è stato ieri e le formazioni locali sono attivissime per rinforzare le proprie rose. Cominciamo dall’Eccellenza in particolare dal Civitavecchia: i nerazzurri al momento il vero colpo lo hanno fatto trattenendo l’attaccante Gianluca Toscano ma il buco dato dalla partenza del centrocampista Mario Di Ventura deve essere riempito. Proprio per questo il Civitavecchia sta per definire addirittura due operazioni in entrata: in nerazzurro dovrebbe tornare Massimiliano Gravina, civitavecchiese nell’ultima stagione alla Corneto Tarquinia, e arrivare poi Gabriele La Rosa. Quest’ultimo è un centrocampista di grande qualità con un passato anche al Ladispoli con cui ha vinto l’Eccellenza due stagioni fa. In uscita potrebbe andar via Emanuele Tiozzo, richiesto dall’Aranova, ma attenzione anche a Giuseppe Tabarini che reclama più spazio ed è richiestissimo. Passando alla Corneto Tarquinia come detto potrebbe andar via Gravina ma anche il portiere Giuseppe Iacomini, che nelle ultime settimane ha trovato poco spazio, oltre a Rodolfo Moronti che ha già salutato. In entrata qualcosa dovrà essere fatto, il nome nuovo è quello del centrocampista classe ’93 Mirko Barbero. Un giocatore importante con esperienze in D ma anche negli Stati Uniti dove è stato per qualche mese agli Osa Seattle, in quarta divisione degli Usa. Passando alla Promozione la squadra che deve fare operazioni, e tante, è la Csl Soccer, alle prese con un inizio di campionato orribile. Sono andati via De Santis, Gianmarco Campari, Gaeta e Locci, oltre a Rasi che lascia il calcio per dedicarsi agli studi, ma arriveranno Lanari, classe 2000 dall’Astrea, e Fanari dal Tolfa. Ad un passo poi il ritorno di Siani dal Città di Cerveteri ma Sperduti chiederà anche altri rinforzi per cercare di risalire in fretta la classifica. Diverse operazioni anche per il Tolfa che invece sta disputando una stagione al di sopra delle aspettative. Al già citato Campari dovrebbe aggiungersi l’arrivo del centrocampista Filippi dall’Aranova. Società collinare che saluta però Mariani, Belda e Desini. Attivo anche il Santa Marinella che al momento ha fatto due bei colpi ingaggiando Coda dal Cerveteri e Iacobucci dalla Play Eur. Al momento nessuna operazione in entrata per il Città di Cerveteri che però cerca l’occasione giusta per rinforzare ulteriormente una squadra già di alto livello come dimostra il primo posto in classifica.

Sponsorizzato da