Calcio, Eccellenza: squadre locali in campo per la seconda giornata

Alle ore 11 giocheranno in trasferta il Civitavecchia, sul campo della Favl Cimini, e il Ladispoli, a Pomezia. Alle 16.30 sarà invece la volta del Città di Cerveteri che riceve al Galli il Fiumicino

Scenderanno in campo domani Civitavecchia, Ladispoli e Città di Cerveteri, quando è in programma la seconda giornata di Eccellenza.

CIVITAVECCHIA: Dopo il pari con la Boreale, trasferta impegnativa per i nerazzurri di scena alle 11 a Vignanello contro la Favl Cimini degli ex Manuel e Christian Vittorini ma anche del civitavecchiese Mattia De Vittoris. L’esordio delle due formazioni è stato caratterizzato dal pari per 1-1 tra la Vecchia e la Boreale, e la sconfitta sul campo dell’Ottavia per i viterbesi. Sarà un torneo molto corto, si giocheranno in pratica solo dieci gare e tutto questo porterà le squadre a giocarsi ogni gara come una vera e propria finale. Sarà importante uscire indenni dal comunale dì Vignanello, consapevoli comunque di avere un’ottima squadra ma, allo stesso tempo, di avere di fronte una squadra allestita per il salto di categoria immediato. A partire dalle ore 11 la gara sarà diretta dal sig. Manuel Bellucci della sezione di Roma1, coadiuvato dai sig. Daniele Renzi di Tivoli, primo assistente, e Alessandro Caon di Ciampino.

LADISPOLI: Esordio in trasferta per i rossoblù nel nuovo campionato di Eccellenza. La squadra di Scorsini, dopo aver riposato nella prima giornata, domani, ore 11, sarà di scena a Pomezia. Due squadre che puntano entrambe al primo posto e quello in programma domani sarà quindi il big match della domenica e una gara che dirà molto delle ambizioni del team di Scorsini.

CITTA’ DI CERVETERI: Tutto pronto allo stadio Enrico Galli di Cerveteri per il debutto della prima squadra in casa, alle 16.30, contro il Fiumicino. L’impianto che ospita le gare interne dei verdeazzurri, ha subito un sostanziale restyling, proprio in funzione della ripresa di un campionato che ha acquisito recentemente interesse nazionale. Gara in cui si affrontano due formazioni sconfitte all’esordio e quindi desiderose di rivalsa.