Calcio, Eccellenza: il covid blocca le squadre locali

Nulla da fare per il Civitavecchia che non disputerà il suo match sul campo della W3 Maccarese, per il Ladispoli che avrebbe dovuto ospitare il Certosa e per il Città di Cerveteri che non giocherà a Vignanello contro la Favl Cimini

Una situazione paradossale che poteva sicuramente essere evitata posticipando tutta la seconda giornata di ritorno di Eccellenza, visto il crescente numero di contagi. Nessuna delle squadre locali scenderà in campo domani in una domenica che, per quanto riguarda il girone A, vedrà giocarsi solo la partita tra Pomezia e Campus Eur, a meno di notizie dell’ultima ora. Nulla da fare per il Civitavecchia che non disputerà il suo match sul campo della W3 Maccarese, per il Ladispoli che avrebbe dovuto ospitare il Certosa e per il Città di Cerveteri che non giocherà a Vignanello contro la Favl Cimini. Tutte gare rinviate a data da destinarsi.