Calcio e Calcio a 5, a San Valentino si torna in campo

Novità importanti per le squadre locali. Dal 15 gennaio via agli allenamenti collettivi per tutti mentre dal 14 febbraio tornano i vari campionati

Arrivano aggiornamenti importanti per le locali società di calcio e calcio a 5. Il Consiglio Direttivo del Comitato Regionale Lazio, allineandosi alle disposizioni governative che hanno prorogato la sospensione dell’attività sportiva ufficiale fino al 15 gennaio 2021, ha deliberato all’unanimità le nuove date per la ripresa dell’attività ufficiale su scala regionale. Dal 15 gennaio via agli allenamenti collettivi delle squadre dilettantistiche e giovanili, di calcio a 11 e calcio a 5, al fine di consentire alle società del CR Lazio di avvicinarsi gradualmente alla ripresa delle attività agonistiche, programmate per la fine del mese di gennaio 2021 nel rispetto dei protocolli sanitari. Dal 3 al 14 febbraio saranno disputate le gare di recupero dei campionati regionali dilettantistici e giovanili, di calcio a 11 e calcio a 5, mentre l’attività dei campionati riprenderà ufficialmente domenica 14 febbraio 2021 dalla stessa giornata di gara nella quale sono stati fermati. Dalla stessa data partirà poi tutta l’attività ufficiale regionale e provinciale che ancora non aveva iniziato i rispettivi campionati o tornei. L’annullamento delle manifestazioni nazionali, già disposto dalla Lega Nazionale Dilettanti dopo il Dpcm del 3 novembre 2020, permetterà di liberare spazi utili per agevolare la prosecuzione e il completamento delle diverse competizioni regionali. Si precisa, infine, che le previsioni relative alla ripresa dell’attività ufficiali e dei relativi programmi sono subordinate all’evoluzione della pandemia e alle conseguenti determinazioni del Governo.