Calcio, Csl Soccer: esonerato Salipante. Arriva Sperduti

Fatale all'ormai ex tecnico dei leoni la sconfitta subita ieri contro l'Almas Roma. Il presidente Villotti sceglie Sperduti per ripartire

288

Nicola Salipante non è più l’allenatore della Csl Soccer. All’indomani della sconfitta per 1-0 subita dai leoni al Gagliardini contro l’Almas Roma, il presidente Vitaliano Villotti ha deciso di dare una scossa a tutto l’ambiente civitavecchiese. “Una decisione – spiega Villotti – presa per cercare di svoltare una stagione che stava prendendo una brutta piega. Ho avuto l’impressione che la squadra non seguisse più Salipante e quindi quella adottata mi sembra la scelta giusta per dare un segnale anche ai giocatori”.
Fatale per l’ormai ex tecnico della Csl Soccer l’inizio di campionato al di sotto delle aspettative con i soli due punti conquistati nelle prime 4 giornate e una sterilità offensiva molto evidente nelle gare contro Cerveteri e Almas. Al suo posto è stato scelto un altro tecnico civitavecchiese, Riccardo Sperduti che torna dopo aver già allenato i leoni qualche anno fa in Prima Categoria. L’ex tecnico del Tolfa, con cui nella passata stagione ha conquistato una tranquilla salvezza, proverà a raggiungere lo stesso obiettivo con la Csl Soccer. Per lui esordio sulla panchina domenica quando i civitavecchiesi faranno visita al Santa Marinella.