Torna a sorridere il Civitavecchia. Reduci dal ko con l’Unipomezia i nerazzurri hanno rialzato la testa battendo per 3-1 al Tamagnini la Corneto Tarquinia nel derby di Eccellenza. Un successo dedicato a Marco Sacchetti, scomparso mercoledì scorso.
CRONACA: Il Civitavecchia mette subito in chiaro le cose. Al minuto 5 del primo tempo è infatti Serpieri a segnare l’1-0 con un bel colpo di testa da calcio d’angolo battuto splendidamente da La Rosa. Al 33esimo uno degli ex di giornata, Gravina, segna il 2-0 con un bel tiro di esterno dal limite dell’area. Nella ripresa c’è gloria anche per Cerroni, che colpisce anche due traverse, che su assist ancora di un super La Rosa segna il 3-0 di testa. Entra anche Toscano che però si fa male subito e nel finale Catracchia realizza il definitivo 3-1. Da segnalare l’esordio dal primo minuto di Franceschi e la splendida prova del classe 2002 Palumbo.
Civitavecchia che si porta al sesto posto in classifica con 27 punti, in coabitazione con la Monti Cimini mentre la Corneto Tarquinia rimane a 21. Adesso si può pensare con più serenità al match di mercoledì quando al Tamagnini arriverà il Real Monterotondo Scalo per l’andata della semifinale di Coppa Italia.