Calcio, Civitavecchia contro l’Eretum Monterotondo per il sorpasso

Match tutto da seguire al Tamagnini, in programma domani alle ore 14.30. Nerazzurri che in caso di vittoria sopravanzeranno gli avversari di domani in classifica

110

Prima delle due sfide che vedrà opposta in sette giorni la compagine civitavecchiese alle squadre di Monterotondo. Si inizia con la gara casalinga contro l’Eretum, in programma domani alle ore 14.30 al Tamagnini di Campo dell’Oro. Domenica prossima poi la Vecchia sarà ospite a Monterotondo della capolista Real Scalo. Match d’alta classifica quello che attende i nerazzurri, l’Eretum è avanti di una sola lunghezza sui civitavecchiesi, occupa la quarta posizione ed è distante dalla vetta soli cinque punti, il Civitavecchia è subito dietro e pronto ad approfittare di un passo falso per scavalcarlo. Viaggia a ritmi altissimi l’Eretum e nelle ultime cinque gare ha collezionato undici punti, grazie a tre vittorie e due pari, la Vecchia è leggermente attardata visto che nelle stesse gare ne ha fatti otto, frutto di due vittorie, due pari e la sconfitta indigesta di Anzio. Tutti abili e arruolati tra i nerazzurri dopo la vittoria di Coppa Italia. L’unico assente sarà mister Caputo, fermato dal giudice sportivo. Proverrà ancora una volta da fuori regione il direttore di gara per il Civitavecchia Calcio 1920 in campionato. Dopo le designazioni esterne per Cynthia e Vigor Perconti a dirigere Civitavecchia Calcio 1920 vs Eretum Monterotondo sarà il sig. Andrea Recupero della sezione di Lecce, che per l’occasione sarà coadiuvato dai sig. Paolo Camilli di Roma1, primo assistente, e Bruno Dattilo di Roma1.