Calcio, Civitavecchia con lo Sporting Genzano per trovare la prima vittoria

Nerazzurri in campo domani alle ore 11 al Tamagnini nel debutto casalingo del campionato di Eccellenza

84

Torna in campo il Civitavecchia al debutto casalingo nel campionato di Eccellenza. Domani alle ore 11 sarà lo Sporting Genzano ad affrontare i nerazzurri al Tamagnini, con la gara che sarà valevole per la seconda d’andata del campionato di Eccellenza. Dopo il pari di Tarquinia, arrivato da parte della Corneto solo nel recupero, e con un altro pari in quel di Vignanello per i preliminari di Coppa Italia, anche qui la compagine nerazzurra è stata raggiunta dopo che era riuscita a ribaltare l’uno a zero dei Cimini, servono i tre punti per scacciare quell’alone di sfortuna che sta mascherando, invece, due ottime prove degli uomini di Caputo. Sarà assente Di Ventura, per lui c’è da scontare una giornata di squalifica dopo l’espulsione contro la Corneto. Lo Sporting Genzano arriva dalla sconfitta di misura tra le mura amiche con l’Unipomezia, e anche per lei c’è assoluto bisogno dei tre punti. Per i civitavecchiesi probabile convocazione per l’ultimo arrivato, il centrocampista Selvaggio. Direzione arbitrale proveniente dalla sezione di Roma2 per la prima casalinga del Civitavecchia. Dirigerà le operazioni Francesco Igliozzi, al suo fianco troveremo Andrea Verolino di Ciampino, primo assistente, e Devis Carpinelli di Aprilia.