Calcio a 5, la Futsal Civitavecchia vuole continuare a volare con il Fiumicino

Domani all'Ivan Lottatori i civitavecchiesi ricevono il Real Fiumicino, ore 15.30, per cercare di rimanere al secondo posto

Terza di ritorno per il Futsal Civitavecchia di C1: all’ Ivan Lottatori arriva il Real Fiumicino. Si giocherà alle 15,30 a Borgata Aurelia, con l’incontro che sarà diretto dai sig. Alessandro Naspini di Roma2 e Alessio Audoly di Aprilia. Match complicato, difficoltoso, visto sia quanto avvenuto all’andata, il pari solo allo scadere era stato raggiunto dagli uomini di mister Tangini, ma soprattutto per le tantissime assenze a cui dovrà sopperire Tangini stesso. Saranno in pratica solamente cinque gli over a disposizione, Nistor, Cerrotta, Leone, Notarnicola e Trappolini, con le assenze di Boriello, Simonante, Ferraccioli, Fattori, Tiberi, Moretti, Poggi e De Amicis che promuoveranno, per il raggiungimento dei dodici da mettere in lista, alcuni  dei ragazzi provenienti dal florido settore giovanile targato Futsal Civitavecchia. Se i neroazzurri viaggiano a gonfie vele, secco il secondo posto alle spalle del Laurentino, c’è in questo sabato da tenere d’occhio anche cosa faranno le diretti concorrenti. Spicca l’incontro tra Fidoni (6) e Torrino (5), e quello tra tra l’ Aranova (9) e La Pisana (3). Vincere nonostante tutto, per continuare a sperare in qualcosa di inimmaginabile ad inizio stagione.