Calcio a 5, esordio casalingo per Civitavecchia e Futsal Academy

Seconda giornata di C1 per i nerazzurri e di C2 per i rossoblù. In campo domani anche il Santa Severa

68

Seconda giornata di serie C1 per il Civitavecchia. I nerazzurri domani esordiranno al Tamagnini nel match delle 16.30 in cui ospiteranno il Cccp 1987. Gara importante perchè delle prime 5 in programma in questo inizio di stagione è quella meno proibitiva. Importante sarebbe per i civitavecchiesi fare bottino pieno.
“Non abbiamo sfigurato in casa del Grande Impero – dichiara mister Tangini – di fronte avevamo una signora squadra ma non c’è stata una debacle. Abbiamo sicuramente pagato lo scotto dell’esordio in una categoria importante. La salvezza parte dalle gare casalinghe, per forza di cose vanno interpretate come se fossero tutte finali. Il nostro campionato inizia da domani”.
E passando al campionato di C2 esordio casalingo anche per la Futsal Academy che riceve all’Ivan Lottatori il Ronciglione. La gara si giocherà alle 15 e vedrà in campo due formazioni che nella prima giornata hanno pareggiato. Anche per il quintetto di Umberto Di Maio si può dire che sarà importante conquistare tutti e 3 i punti in palio nella prima in casa. Sempre alle ore 15 ma in trasferta giocherà il Santa Severa Futsal. Il team guidato da Di Gabriele farà visita all’Ulivi Village, formazione che nella prima giornata ha perso per 6-3 contro il Casalotti.