Brutto incidente per il dg della Asl Roma4 Matranga, si rompe tibia e perone in montagna

In vacanza in montagna con la famiglia, la numero uno dell'azienda sanitaria locale domenica scorsa ha riportato la frattura di tibia e persone, cadendo sul ghiaccio. "Ho già ripreso a lavorare"

Esperienza da dimenticare per il direttore generale della Asl Roma4 Cristina Matranga. In vacanza in montagna con la famiglia, la numero uno dell’azienda sanitaria locale domenica scorsa ha riportato la frattura di tibia e persone, cadendo sul ghiaccio. Le operazioni di soccorso sono state particolarmente difficili e laboriose, a causa delle avverse condizioni meteo. La 54enne è stata dapprima trasportata all’Ospedale di Sora, successivamente al San Paolo di Civitavecchia dove è stata operata. “Mi sono sottoposta nelle ore passate ad un intervento di chirurgia ortopedica all’ospedale San Paolo, dove ho trovato una straordinaria competenza ed una grande attenzione. Ci tengo a ringraziare il dott. D’Arrigo e tutta la sua straordinaria equipe, ma anche tutti gli infermieri e ausiliari di reparto, il personale della radiologia e i preziosi anestesisti che mi hanno aiutata a sopportare il dolore. Il nostro ospedale, come sempre, si è confermato una eccellenza, anche con la sottoscritta. Un grazie anche ai numerosi cittadini, amministratori e alle diverse associazioni che mi hanno dimostrato il loro affetto. Mi ha emozionato. Inizia ora per me la riabilitazione per tornare quanto prima nel mio ufficio visti gli importanti progetti che stiamo portando avanti. Insieme al dottor Di Cicco e alla dottoressa Matera abbiamo già ripreso a lavorare” lo dichiara il direttore generale della Asl Roma 4 Cristina Matranga relativamente all’infortunio avuto domenica e alla operazione eseguita ieri presso il San Paolo di Civitavecchia.