Bracciano, Marika Campeti presenta “Il Segreto di Vicolo delle Belle”

L'evento sarà incentrato oltre che sulla presentazione del libro e dell'autrice, su importanti tematiche sociali, come la violenza di genere, il ruolo della donna nella società e nella famiglia.

135

Con il patrocinio del Comune di Bracciano, sarà presentato il 31 maggio alle ore 18.00 il romanzo “Il Segreto di Vicolo delle Belle” della scrittrice romana Marika Campeti presso la Sala Conferenze Archivio Storico di Bracciano, Piazza Mazzini 5. Sarà un’occasione per parlare di cultura all’ombra dello splendido castello, in una sala conferenze arricchita di splendidi affreschi. L’evento sarà incentrato oltre che sulla presentazione del libro e dell’autrice, su importanti tematiche sociali, come la violenza di genere, il ruolo della donna nella società e nella famiglia, riflessioni sulla condizione di fragilità della donna dopo il parto, uno sguardo storico  sul ruolo delle donne nel difficile peridio della seconda guerra mondiale. Interverranno l’Assessore alla Cultura Claudia Marini, Sabrina Frasca di Differenza Donna, associazione di donne contro la violenza sulle donne e la Dott.ssa Maria Grazia Mannetti, psichiatra del CSM di Bracciano.

Il romanzo. “Il segreto di Vicolo delle Belle” ha visto il suo esordio ad Agosto con il Terracina Book festival, e in pochi mesi è divenuto un best seller della casa editrice Apollo Edizioni. E’ stato più volte presentato con il patrocinio dei comuni, per le tematiche di rilievo trattate nel romanzo, che nelle sue oltre 500 pagine, tratta vari argomenti tra cui la tolleranza, la violenza di genere, la maternità, il ruolo della donna nella società, nella famiglia e nella storia. Il libro ci guida in un viaggio nella medina di Tangeri dove Sarah, una ragazza in fuga dal passato, cerca di guarire le ferite dell’anima intrecciando una relazione con Hossam: un misterioso tessitore di tappeti che le farà vivere i preparativi del matrimonio berbero, travolgendola in una passione accecante. Ma la malattia di sua nonna Sofia richiamerà Sarah in Italia, e la metterà sulle tracce di un doloroso segreto celato tra i vicoli antichi della città di Terracina. È proprio lì che andrà, per scoprire la verità sul passato della nonna, respirando il polveroso odore di un segreto impronunciabile. Il 4 settembre 1943 la città di Terracina veniva attaccata dal cielo: sotto i bombardamenti i destini di due donne si intrecceranno per sempre. È Nina a lasciare le tracce di un peccato inconfessabile: una donna nascosta tra le alte scale di Vicolo delle Belle, che tesse senza pietà il destino delle generazioni future. Una storia carica di tensione e colpi di scena, passioni clandestine, lussuriosi sospiri, amori impossibili, radici negate e prigioni invisibili.