B&B esclusi da Dl Rilancio, Leopardo: “E’ clamoroso. Grazie a Battilocchio per l’interrogazione parlamentare”

Lo dichiara Marco Leopardo Delegato locale dell'Associazione Nazionale Bed and Breakfast ,Affitta Camere, Case vacanze e Locazione turistica. Spero si riesca a correggere l'errore e ad inserire nelle misure previste anche le suddette strutture" ha dichiarato il deputato Alessandro Battilocchio

“Le strutture extra alberghiere, codice Ateco 55.20.51, non sono state comprese nei decreti legislativi emanati circa le riaperture a differenze delle strutture alberghiere. Questo nonostante già da settimane previa segnalazione al prefetto era possibile aprire queste strutture. E’ un fatto clamoroso e ringrazio l’onorevole Battilocchio che ha voluto presentare una precisa interrogazione parlamentare su questo tema. Queste strutture rappresentano una grande risorsa sia per gli utenti che per tante famiglie che hanno deciso di investire sui propri immobili fornendo un servizio importantissimo” ha dichiarato Marco Leopardo Delegato locale dell’Associazione Nazionale Bed and Breakfast ,Affitta Camere, Case vacanze e Locazione turistica (ANBBA). “Non posso che rispondere ed interpretare quelli che sono i dissensi di categorie che sono rimaste escluse da interventi governativi in questo momento di grande crisi. Soprattutto nel nostro territorio tante sono le famiglie che hanno fatto investimenti su queste strutture. Spero si riesca a correggere l’errore e ad inserire nelle misure previste anche le suddette strutture” ha dichiarato il deputato Alessandro Battilocchio.