Basket, la Ste.Mar 90 comincia a guardare l’orologio

Inizia la seconda fase per i rossoneri. Domani, ore 18, al PalaRiccucci avversario sarà il San Paolo Ostiense

Prenderà il via domani la fase ad orologio per la Ste.Mar 90. Il primo confronto che attende i rossoneri sarà molto impegnativo. Domani, ore 18, al PalaRiccucci avversario sarà infatti il San Paolo Ostiense. Visti i punti che le due squadre si portano dietro dalla regular season, al momento la classifica vede i civitavecchiesi ultimi a quota 2 e i romani al primo posto con 6 punti. Coach Ferdinando De Maria non avrà a disposizione l’infortunato Setkic.
“Ci siamo. Domani – commentano dalla Cestistica Civitavecchia – alle 18 scatterà la seconda fase del campionato di C Gold in un PalaRiccucci finalmente senza limiti di accesso. La prima squadra che i giovani rossoneri affronteranno sarà il San Paolo Ostiense di Roma. Si tratta di un avversario storico per la Stemar 90 contro il quale si ricordano partite di alto contenuto sia tecnico che agonistico. Nella prima stagione di C Gold, quella del 2015/2016, la Stemar 90 disputò proprio con il San Paolo Ostiense la partita dei quarti di finale della promozione in serie B e, in quella circostanza, portò a casa la vittoria. In altre, ovviamente, ebbe la meglio la squadra capitolina. Squadra di valore che negli ultimi anni ha sempre primeggiato in C Gold e che, quest’anno, ha chiuso la prima fase al secondo posto”.