Basket, futuro incerto per il Santa Marinella. Addio prima squadra?

Ramos e Veinberga hanno lasciato la squadra mentre le giocatrici sono ancora in attesa di sapere il futuro ma per ora tutto tace

161

Quale futuro per la prima squadra del Santa Marinella Basket? E’ quello che ci si chiede visto che diversi rumors danno per certo che la compagine arrivata terza all’ultimo campionato regionale di serie B potrebbe non partecipare al prossimo torneo. Una situazione già avvenuta in passato ma questa volta i segnali vanno verso la direzione di una chiusura probabilmente definitiva. Dopo le dimissioni del coach Daniele Precetti hanno lasciato la squadra Ieva Veinberga passata all’Ants Basket Viterbo che parteciperà al prossimo campionato di A2 e Berna Miranda Ramos passata alla Cestistica Azzurra Orvieto in serie B guidata dall’ex allenatore della Cestistica Civitavecchia Angelo Bondi. Se l’addio dell’ala lettone era ipotizzabile, quello della play spagnola lo era meno avendo scelto la squadra umbra per mancanza di chiarezza nel prossimo futuro della società biancorossa e decidendo quindi di andare a giocare altrove. Le altre giocatrici invece sono ancora in attesa di una comunicazione da parte della società e vorrebbero continuare a giocare a basket con il Santa Marinella. Alcune però hanno iniziato a cercarsi una nuova squadra visto che un segnale come ad esempio il nome del nuovo allenatore o la certezza dell’iscrizione al campionato di serie B non è ancora arrivato. Un vuoto che riguarda anche la formazione under 18 femminile, anch’essa allenata da Precetti, con le giovani giocatrici che sono in attesa di novità così come i loro genitori, i quali vogliono sapere se le proprie figlie potranno giocare a Santa Marinella oppure dovranno muoversi verso altri lidi.