Autocisterna si ribalta sull’autostrada, il conducente trasportato in codice rosso all’ospedale

Il personale sanitario del 118 è riuscito a raggiungere l'autista dal parabrezza facendolo uscire e subito posizionato sulla barella, aiutati dal personale dei Vvf. L'intervento è stato complicato in quanto lo spostamento d'aria causato dal passaggio delle vetture nella corsia opposta smuoveva una grande quantità di polvere di cemento contenuta nella cisterna ribaltata

Intervento congiunto tra i Vigili del fuoco di Civitavecchia, con. La 17A e Autogrù AG17 e Cerveteri, con la 26A. Alle ore 12.10 un’autocisterna, per cause in corso di accertamento, ha perso il controllo ribaltandosi sulla propria carreggiata, al chilometro 47 dell’autostrada A12 direzione Civitavecchia. Il personale sanitario del 118 è riuscito a raggiungere l’autista dal parabrezza facendolo uscire e subito posizionato sulla barella, aiutati dal personale dei Vvf. L’intervento è stato complicato in quanto lo spostamento d’aria causato dal passaggio delle vetture nella corsia opposta smuoveva una grande quantità di polvere di cemento contenuta nella cisterna ribaltata. Al momento i Vigili del fuoco di Civitavecchia si stanno occupando di mettere in sicurezza l’area e dell’eventuale rimozione del mezzo pesante. Il conducente è stato trasportato al civico ospedale di Civitavecchia in codice rosso. Sul posto per i rilievi del caso la Polizia Stradale di Civitavecchia e Ladispoli.

L’incidente sull’A12