Aumento al 60% delle dosi Pfizer nella Asl Roma4 a partire dal 1 maggio

Ecco tutti i centri vaccinali del territorio aziendale

Previsto aumento del 60% delle dosi Pfizer a partire dal 1 maggio. Saranno implementate le dosi per vaccinare l’utenza, precisamente l’aumento previsto sarà del 60%. Al fine di velocizzare la campagna vaccinale e utilizzare al meglio le dosi, saranno attivati nuovi punti vaccinali. Si specificano tutti i centri vaccinali del territorio aziendale:

Distretto 1

Ospedale San Paolo 132 (vaccino Pfizer) prime dosi al giorno

Centro vaccinale Piazza Verdi (vaccino Pfizer) 72 prime dosi al giorno (apre dal 1 maggio)

Croce rossa Santa Severa (vaccino Astrazeneca) 90 prime dosi al giorno

Distretto 2:

Casa della Salute di Ladispoli (Vaccino Pfizer) 54 prime dosi (apre dal 30 aprile)

Centro Anziani di via Trapani 20 a Ladispoli (vaccino Pfizer) 90 prime dosi al giorno (apre dal 1 maggio)

Distretto 3:

Ospedale Padre Pio Bracciano (vaccino Pfizer) 132 prime dosi al giorno

Ex Mattatoio via Claudia Bracciano (vaccino Pfizer) 72 prime dosi al giorno (dal 1 maggio)

Caserma Cosenz Bracciano (vaccino Astrazeneca) 90 prime dosi al giorno

Distretto 4:

Campagnano poliambulatorio (vaccino Pfizer) 90 prime dosi al giorno

Centro Anziani Fiano Romano (vaccino Pfizer) 234 prime dosi al giorno

Centro vaccinale Rignano Montelarco (vaccino Astrazeneca) 90 prime dosi al giorno

Per un totale di 1146 dosi al giorno prenotate da portale regionale.