Attivisti M5S: “Ma Tedesco e De Paolis non avevavo promesso lavori stradali notturni a Corso Marconi?”

"Ormai più che in zona arancione ci sentiamo in quella nera"

“Solidarietà e sostegno al commercio per noi non è solo uno slogan da campagna elettorale, ma è evidente che per qualcun altro lo sia. Mancavano poche settimane a Natale quando come Attivisti del Movimento 5 Stelle contestammo la scelta ingrata del sindaco Tedesco e dell’assessore De Paolis di lasciar partire i lavori sul manto stradale, in pieno giorno ed in piena crisi pandemica e commerciale, in una delle arterie urbane del centro storico della città. Ascoltammo subito il grido d’allarme dei commercianti in difficoltà e il Sindaco fu costretto a rivedere le sue posizioni promettendo tra l’altro in futuro la messa in pratica dei lavori in orario notturno. “Troppo bello per essere vero” ed infatti anche questa volta si è rimangiato la parola data: i lavori verranno effettuati in orario diurno (dalle 07,00 alle 17,00 e dal 27 al 29 Gennaio) ma come se non bastasse la prima giornata di divieto di sosta (trascorsa ieri) di operai a lavoro non se n’è vista traccia. Cos’altro aggiungere? Ormai più che in zona arancione ci sentiamo in quella nera. Nera come una notte che con questa amministrazione pare non finire mai”, lo dichiarano gli attivisti 5 stelle.