Arrestato mentre stava per commettere una rapina in un supermercato

D.R.S., 29enne originario di Latina, è stato accompagnato negli uffici di polizia dove è stato arrestato per tentata rapina. Sono in corso ulteriori indagini per verificare se l’uomo sia l’autore di altre rapine commesse con lo stesso modus operandi

E’ accaduto giovedì scorso intorno alle 19. Ha indossato il cappuccio della felpa e ha tirato su lo scaldacollo pronto a commettere una rapina in un supermercato di viale della Stazione Prenestina. Poi, è entrato nel negozio ed ha infilato una mano all’interno della tasca della felpa come se volesse prendere qualcosa. A quel punto però, sono intervenuti gli investigatori del Commissariato Torpignattara, diretto da Giuseppe Amoruso, che, appostati proprio nei pressi dell’esercizio commerciale, durante un servizio antirapina, avevano notato la scena. Quando il malvivente si è accorto della presenza degli agenti, ha tentato di fuggire a piedi, ma è stato bloccato in via Prenestina dopo un breve inseguimento. D.R.S., 29enne originario di Latina, è stato accompagnato negli uffici di polizia dove è stato arrestato per tentata rapina. Sono in corso ulteriori indagini per verificare se l’uomo sia l’autore di altre rapine commesse con lo stesso modus operandi.