Arrestato 26enne per spaccio di sostanze stupefacenti

I poliziotti, durante l'attività, hanno proceduto al controllo del ragazzo, con piccoli precedenti relativi allo spaccio di sostanze stupefacenti, trovandolo in possesso di circa mezzo chilogrammo di hashish già confezionato e suddiviso in dosi pronto per la vendita

Nell’ambito di mirati servizi volti a contrastare lo spaccio di sostanze stupefacenti, gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato di Civitavecchia, nei giorni scorsi, hanno tratto in arresto un 26enne civitavecchiese perché gravemente indiziato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

I poliziotti, durante l’attività, hanno proceduto al controllo del ragazzo, con piccoli precedenti relativi allo spaccio di sostanze stupefacenti, trovandolo in possesso di circa mezzo chilogrammo di hashish già confezionato e suddiviso in dosi pronto per la vendita.

Durante la perquisizione sono stati, inoltre, rinvenuti e sequestrati 2 coltelli, un bilancino di precisione e diverso materiale per il confezionamento della droga. L’arresto è stato convalidato dal GIP del Tribunale di Civitavecchia.

Ad ogni modo l’indagato è da ritenere presunto innocente, in considerazione dell’attuale fase del procedimento, ovvero quella delle indagini preliminari, fino a un definitivo accertamento di colpevolezza con sentenza irrevocabile