“Aperto il cantiere per la pista di atletica, intervento da 620 mila euro”

"Abbiamo presentato lo stato dei lavori ed il programma assieme all'Ing. Ubaldi, il delegato allo sport Matteo Iacomelli , il consigliere comunale Marco Piendibene ed il consigliere regionale Michela Califano", lo afferma l'assessore ai lavori pubblici Daniele Perello

“La nuova pista di atletica al Moretti- Della Marta. Un intervento da 620 mila euro, ed iniziato oggi il cantiere con lo smantellamento della vecchia pista di atletica ormai non più idonea. Un atto di sana politica: abbiamo presentato lo stato dei lavori ed il programma assieme all’Ing. Ubaldi, il delegato allo sport Matteo Iacomelli , il consigliere comunale Marco Piendibene ed il consigliere regionale Michela Califano. Con Matteo abbiamo tenuto a fare questo proprio perché 300 mila arrivano dal finanziamento dato dalla precedente amministrazione della Regione Lazio, mentre il restante è stato messo da noi ai Lavori Pubblici. In un mondo dove vince chi urla di più, chi parla male dell’altro, penso che riconoscere il lavoro trasversale per arrivare ad un obiettivo, l’attaccamento alla città e alzare il livello del dibattito politico, sia fondamentale.
Devo ringraziare Iacomelli Matteo per la resilienza e tutto il resto dell’ ufficio, dall’Ing. Iorio, al Rup Arch. Carboni, all’instancabile Mauro Di Gennaro e agli amministrativi , fondamentali per l’enorme lavoro che fanno. Chi dirà strumentalmente che abbiamo aperto il cantiere sotto elezioni, dico fin sa subito che eravamo pronti da novembre, ma abbiamo atteso da un lato la fine del campionato di rugby per non mandare i ragazzi a giocare a Roma, dall’altro la primavera inoltrata per questioni di meteo per il bene della pista che verrà”. Lo afferma l’assessore ai lavori pubblici Daniele Perello.