Al via l’affidamento dello Stabilimento balneare di proprietà comunale

Anche  quest’anno, come è stato per lo scorso, l'affidamento sarà per un solo anno. Priorità ai giovani fino a 35 anni.

Al via l’affidamento dello Stabilimento balneare di proprietà comunale. Anche  quest’anno, come è stato per lo scorso, l’affidamento sarà per un solo anno. Priorità ai giovani fino a 35 anni. Il Comune di Tarquinia vista la situazione di emergenza sanitaria intende affidare la gestione dello stabilimento balneare per la stagione estiva 2021, a seguito di consultazione di mercato, in favore di giovani imprenditori. Il Comune intende procedere a una indagine di mercato con aggiudicazione finalizzata alla ricerca di prestatori di servizi, a cui affidare il servizio, nel rispetto dei principi di non discriminazione, parità di trattamento, proporzionalità e trasparenza. Considerato il breve periodo di affidamento della gestione che rende difficoltoso l’ammortamento degli investimenti necessari all’avvio di tutti i servizi che il gestore assumerà l’obbligo di svolgere (servizio spiaggia, bar-ristoro, cabine-spogliatoio, salvataggio sorveglianza e pronto soccorso) l’amministrazione ritiene di non dover prestabilire un importo minimo del canone da riconoscere in favore del Comune di Tarquinia; La scelta sarà effettuata dal Responsabile unico del Procedimento sulla base del criterio del prezzo più alto offerto a titolo di canone riconosciuto al Comune di Tarquinia per l’intera durata della stagione balneare.