Agevolazioni per navi che riducono l’inquinamento, Iacomelli: “E’ la strada giusta per il futuro”

"Questo è il vero futuro del New green portuale, a discapito di chi ancora sostiene l'elettrificazione delle banchine che è un progetto irrealizzabile, costoso e non applicabile"

Il candidato al consiglio comunale con la lista Onda Popolare, Maurizio Iacomelli, esprime grande soddisfazione per la notizia riguardante l’iniziativa della AdSP che ha applicato agevolazioni economiche alle navi con sistemi che riducono l’inquinamento.  “Si inizia oggi con la Compagnia di Navigazione Carnival per l’ approdo nel nostro scalo della Nova Aida. Una nave di ultima generazione alimentata a GNL ( gas naturale liquefatto). Questo tipo di combustibile riduce notevolmente l’impatto ambientale dei fumi con un abbattimento del 99% delle polveri. Questo è il vero futuro del New green portuale, a discapito di chi ancora sostiene l’elettrificazione delle banchine che è un progetto irrealizzabile, costoso e non applicabile. Per questo, sulla questione, nei prossimi giorni interverremo sugli organi di stampa con una nostra proposta che entrerà nello specifico con dovizia di particolari affinché l’alimentazione a Gnl per le navi che scalano Civitavecchia rappresenti il futuro in termini di abbattimento di inquinamento ambientale nonché fonte di sviluppo per l’occupazione Portuale, obbiettivo  che ci impegniamo a raggiungere da subito e che sosterremo a gran forza dai banchi del consiglio comunale”.