“Acquacuore”, sinergia per il sociale tra Enel e Asd Cosernuoto

Il progetto prevede la possibilità di svolgere attività propedeutica e psicomotoria in acqua ai bambini/ragazzi delle associazioni ASS. PROHA, Ottava Nota e Il Ponte

Riceviamo e pubblichiamo.

L’A.s.d Cosernuoto sin dagli anni 90 è sempre stata punto di riferimento sul territorio cittadino per tutte le associazioni che operano nel sociale, nella riabilitazione e nell’ambito delle professioni sanitarie nell’offrire terapie di riabilitazione o terapie neuro riabilitative in acqua per soggetti affetti da gravi patologie cliniche, allo stesso tempo ha sempre partecipato ai bandi comunali indetti al fine di garantire attività fisica in acqua per quei bambini meno facoltosi e i bandi organizzati in sinergia tra comune associazioni e scuole del territorio sempre al fine di promuovere la conoscenza delle discipline acquatiche e la sicurezza in acqua. E’ proprio per questo che nasce la sinergia tra la società e l’azienda Enel Spa la quale con il suo finanziamento permetterà la possibilità di svolgere attività propedeutica e psicomotoria in acqua ai bambini/ragazzi delle associazioni ASS.
PROHA, Ottava Nota ed Il Ponte.

Progetto, Sede e Programma. Il progetto “ACQUACUORE” prevede appuntamenti bisettimanali di nuoto psicomotorio e ginnastica in acqua terapeutica, in un orario che va 9:00 alle 12:00 ( tre turni di lavoro ) nel periodo compreso tra il 04/11/2022 al 20/12/2022. Tutte le attività si svolgeranno presso l’impianto sportivo di San Liborio in Largo G. De Dominicis snc in Civitavecchia, dotato di numero due piscine
riscaldate, una grande 25mt x10mt ( 5 corsie ), la seconda da 5 mt x 7 mt per esercizi terapeutici. Il progetto “ ACQUACUORE” sarà dedicato alle associazioni AS.PRO.HA nella quale ci sono ragazzi – adulti con sindrome di down, l’OTTAVA NOTA con bambini – ragazzi autistici ed infine all’Associazione IL PONTE centro di rieducazione ed reinserimento di ragazzi socialmente svantaggiati. Gli allievi verranno seguiti da personale qualificato quali istruttori brevettati e terapeuti in acqua con diploma, inoltre la sicurezza verrà garantita da assistenti bagnanti.

Obiettivi e Finalità. L’Educazione attraverso l’acqua ha perseguirà, finalità più generali rivolte agli aspetti cognitivi, affettivi e sociali della personalità. Il superamento della paura dell’acqua, la risoluzione dei problemi motori legati ad un nuovo ambiente così diverso da quello abituale, la conquista di nuovi equilibri, l’arricchimento della percezione, tutti questi stimoli hanno avuto, infatti, un’influenza estremamente positiva sulle altre aree della
personalità che, si traduce anche in più elevato rendimento scolastico. L’ampliamento della stima di sé, della sicurezza, la padronanza del proprio corpo e dei compiti, rappresentano, infatti, stabili acquisizioni ben trasferibili negli altri campi, un vero arricchimento della personalità degli alunni. Alla fine del percorso progettuale verrà effettuata una conferenza/evento dove saranno invitate le autorità cittadine ed i rappresentati della vostra azienda; nell’occasione verranno consegnate targhe con vostro logo alle associazioni ed agli allievi che indosseranno una maglietta rappresentativa dell’evento, seguirà un piccolo buffet e i saluti. La giornata scelta sarà Mercoledi 21/12/2022 alle ore 10:30.