La magia del Natale è di casa a Tolfa. Si è conclusa con un gran bel successo la tre giorni collinare de  “Il Villaggio di Babbo Natale”, l’iniziativa cominciata il 20 di dicembre e terminata il 22, domenica scorsa. Originalità, fantasia e creatività hanno colpito ancora, sulla scia del Tolfarte. A partire dal Municipio, illuminato attraverso l’utilizzo dei proiettori con l’immagine di Babbo Natale e i fiocchi di neve che scendevano piano piano, dando così un effetto davvero suggestivo.

A Tolfa un Natale da ricordare

La piazza principale “accesa” con gli alberi e le luminarie e poi via Roma, dove si è sviluppato il villaggio vero e proprio. Attrazioni a non finire, con la casa degli elfi, le maschere delle fate, i cori e le tante, tantissime luci, sino al clou della piazza Vecchia e alla casa di Babbo Natale al Palazzaccio. Due piani di magia, un sogno per i bambini che hanno potuto viaggiare con la mente con l’atmosfera tipica del Natale e scattare una foto da ricordare con il Babbo più famoso. Scorci meravigliosi e via addobbate in perfetto stile natalizio. Insomma, Tolfa, nonostante il maltempo, ha fatto nuovamente centro.