20 anni di Pro Loco Festeggiati con la città

Soddisfatta la Presidente Maria Cristina Ciaffi. Presenti l’Onorevole Alessandro Battilocchio, il Sindaco Ernesto Tedesco, il Vicesindaco Massimiliano Grasso e la Presidente della Fondazione Cariciv Gabriella Sarracco. Nella seconda parte della serata spazio all'arte con la compagnia teatrale Avanzi di scena sul palco con “Italian Movie Factory”

Successo ieri sera per il ventennale della Pro Loco. L’associazione ha deciso di festeggiare pubblicamente questo grande meta organizzando una serata al Teatro Bonarroti passando in rassegna e raccontando le emozioni vissute dal 1999 fino ad oggi. Soddisfatta la Presidente Maria Cristina Ciaffi che aprendo la serata sul palco del teatro ha salutato il pubblico e le autorità presenti all’evento, tra cui l’Onorevole Alessandro Battilocchio, il sindaco Ernesto Tedesco, il vicesindaco Massimiliano Grasso e la Presidente della Fondazione Cariciv Gabriella Sarracco. “Venti anni sono davvero un bel traguardo. Tante iniziative sono già state realizzate – ha commentato la Cioffi – anche se naturalmente tanto alto si può ancora fare”. Nella seconda parte della serata spazio all’arte con la compagnia teatrale Avanzi di scena la quale ha portato sul palco cittadino “Italian Movie Factory”, uno dei loro spettacoli di punta che ha già fatto tappe importanti in giro per l’Europa. “Questo spettacolo è nato per essere fruibile all’estero – racconta il regista Francesco Angeloni – È un sistema per fare spettacolo fuori dal comune. Non si basa sulla parola ma sul movimento e sull’arte visiva. Per questo è stato perfetto per essere portato in giro. Siamo stati in Norvegia, Belgio, Spagna, Lettonia e Ungheria. Abbiamo approfittato di questa occasione che ci ha dato la Pro Loco per regalare alla cittadinanza questo spettacolo che ha viaggiato tanto ma non era mai stato a Civitavecchia”. In scena la storia del cinema italiano dalla nascita di Cinecittà fino ad oggi passando per i vari premi Oscar che ha avuto il nostro cinema da De Sica a Fellini, Sorrentino e Benigni. Al momento non sono previste ulteriori repliche a Civitavecchia poiché “Italian Movie Factory” è la chicca della compagnia tenuta in serbo per le occasioni speciali, ma Avanzi di Scena va avanti cercando di portare sempre qualcosa di nuovo ed innovativo. In primavera saranno a Tolfa con un nuovo ed inedito spettacolo. Il prossimo appuntamento con la Pro Loco è invece il tradizionale presepe vivente in scena il 26 ed il 27 dicembre alle Terme Taurine.