Tolfa

Attenzione: apre in una nuova finestra. Stampa

Mostra conclusiva del progetto “Tolfa e la Grande Guerra”

tolfa e la grande guerraCIVITAVECCHIA - Sabato alle 17 presso il Polo Culturale di Tolfa si terrà l'inaugurazione della mostra storico – didattica: "Tolfa e la Grande Guerra. Testimonianze di un territorio". La mostra rappresenta la fase finale di un lungo lavoro, durato tutto l'inverno, in cui gli studenti delle classi terze medie dell'Istituto comprensivo di Tolfa, coordinati dall'Associazione culturale Chirone e dalla Prof.ssa Brunella Franceschini, hanno portato a termine una stimolante ricerca tra ricordi familiari e documenti d'archivio inerenti il periodo della Prima Guerra mondiale. In questo modo i ragazzi hanno avuto la possibilità di comprendere al meglio come un evento di portata mondiale abbia avuto importanti e significative ripercussioni anche sulla vita quotidiana del paese di Tolfa, riportando alla luce storie familiari che altrimenti sarebbero state dimenticate. La mostra, allestita negli spazi del Museo Civico, si compone di documenti originali, cimeli, foto d'epoca e contributi audio/video.

Attenzione: apre in una nuova finestra. Stampa

Tolfa, il consiglio delibera il riconoscimento del genocidio del popolo armeno

armeno deliberaTOLFA - Il consiglio comunale di Tolfa nell'ultima seduta ha approvato una delibera per il "Riconoscimento del genocidio del Popolo Armeno" promosso su proposta dell'associazione Assoarmeni. Il comune collinare avrà il privilegio di figurare così nel "Giardino dei Giusti" di Yerevan. Al consiglio erano presenti oltre al Sindaco Luigi Landi e ai Consiglieri, anche delegati di associazioni di Tolfa, alunni della scuola media di Tolfa, il Padre Tyrair Hakobyan della Chiesa Apostolica Armena di Roma, la presidente dell'Associazione Assoarmeni Anush Torunyan, Alessandro Battilocchio che da anni segue il tema con il locale Parlamento – dove si recherà in visita nei prossimi giorni - e una folta rappresentanza di armeni di Roma e del Lazio.

Attenzione: apre in una nuova finestra. Stampa

Domani al teatro Claudio di Tolfa Nino Taranto con "Il figliol prodigo”

Il figliol prodigoIl grande comico romano torna in collina con uno spettacolo tutto da ridere

TOLFA - Risate assicurate domani sera al Teatro Claudio alle ore 21. Sul palco torna il grande comico romano Nino Taranto che questa volta metterà in scena un esilarante spettacolo dal titolo "Il figliol prodigo", insieme a Patrizio Pucello. Lo spettacolo racconta la storia di Lo-Paciù che arriva dal Giappone, dove faceva l'attore comico. Ad aspettarlo, il padre Nino, romano verace, semplice, diretto, che non vede il figlio da 15 anni, "prodotto" inconsapevole di una scappatella di quasi 30 anni prima. Si sono frequentati poco e molto saltuariamente e i pochi ricordi che Nino conserva, sono di un ragazzo di 18 anni pieno di entusiasmo, rumoroso, divertentissimo, che all'improvviso, per amore di una ragazza, parte per il Giappone portando con sé il sogno di fare l'attore comico.

Attenzione: apre in una nuova finestra. Stampa

Tolfa capitale d’Italia degli studenti grazie alle Olimpiadi della Cultura

Trionfa il "Maiorana" di Moncalieri (TO). Ottima decima posizione nazionale per la squadra del Liceo Guglielmotti

olimpiadi vincitoriTOLFA - Si è conclusa, tra grande entusiasmo e qualche lacrima di commozione per la gioia, l'ottava edizione delle "Olimpiadi della Cultura e del Talento", il concorso studentesco partito dall'idea di un gruppo di giovani volontari locali e che ormai coinvolge oltre 10.000 studenti provenienti da tutte le Regioni d'Italia. Primi classificati i "Valore assoluto di Pippo" del Liceo "Maiorana" di Moncalieri (To), secondi "Gli Illuministi" del "Cannizzaro" di Roma e medaglia di bronzo per i "Drogbaobab" del "Giolitti – Gandino" di Bra. Ottimo il piazzamento dei "Viandanti" del Liceo Guglielmotti di Civitavecchia che si sono attestati al decimo posto assoluto su oltre 1600 squadre partecipanti.

Attenzione: apre in una nuova finestra. Stampa

Tolfa invasa da studenti di tutta Italia per le finali delle Olimpiadi della Cultura

Olimpiadi finali tolfaTOLFA - A Tolfa oltre 300 ragazzi si stanno sfidando in queste ore a colpi di cultura per le "Olimpiadi della Cultura e del Talento", concorso nazionale per gli studenti delle scuole superiori nato dall'idea di un gruppo di giovani civitavecchiesi e considerato ormai un happening centrale nel panorama dei concorsi studenteschi d'Italia. Dei quasi 10 mila studenti che, da ogni Regione d'Italia, hanno iniziato l'avventura, sono rimasti in campo 45 teams composti da 6 ragazzi che fino a domani si sfidano nelle prove finali per conquistare l'ambito riconoscimento di "Campioni d'Italia 2017".

Attenzione: apre in una nuova finestra. Stampa

Degrado alla Villa Comunale di Tolfa, Curi: “Utilizziamo le imprese agricole locali”

TOLFA – "Affidare alle aziende agricole la manutenzione del territorio e in particolare di giardini, viali, piazze pubbliche, impianti sportivi, elementi di arredo urbano e strade rurali. E' la proposta delle Associazioni di rappresentanza del mondo agricolo che trae fondamento giuridico dall'art. 15 del Decreto Legislativo 228 del 18/5/2001 che prevede la possibilità per le pubbliche amministrazioni di utilizzare forme convenzionali con gli imprenditori agricoli per lo svolgimento di attività funzionali alla sistemazione e manutenzione del territorio". Lo dichiara il consigliere di minoranza Mario Curi.

Attenzione: apre in una nuova finestra. Stampa

A Tolfa tutto pronto per la Processione del Venerdì Santo

Si parte come di consueto alle 20.30 dalla Chiesa del Crocifisso

TOLFA - Anche quest'anno la comunità di Tolfa si prepara per ricordare il giorno del Venerdì Santo con la tradizionale processione della Passione di Cristo, che partirà dalla Chiesa del Crocifisso alle ore 20.30. La processione è organizzata dal Parroco Don Giovanni Demeterca, dalla Confraternita "Umiltà e Misericordia" e dalla Parrocchia di S. Egidio. L'evento molto sentito e partecipato da tutta la cittadinanza, si svolge lungo le vie del paese ed è caratterizzato dal corteo che accompagna, in processione, il Cristo morto. I centurioni guidano la processione insieme a tante persone che raffigurano vari personaggi della Passione. Le pesanti croci di legno, trasportate a spalla dai fedeli, rappresentano un momento emozionante del corteo stesso. Il silenzio composto della gente viene interrotto dalle note luttuose intonate dalla Banda cittadina.

Attenzione: apre in una nuova finestra. Stampa

Tolfa, domani incontro pubblico sul regolamento per la valorizzazione degli edifici storici

TOLFA – E' in programma domani pomeriggio alle 17.30 all'aula consigliare di Tolfa un incontro pubblico sulla proposta di regolamento comunale per la valorizzazione di edifici storici, vecchie stalle, cantine, grotte e magazzini del tessuto urbano.

Attenzione: apre in una nuova finestra. Stampa

Tolfa protagonista a Roma al convegno sui “Parchi letterari”

landi norvegiaTOLFA - Tolfa sempre più protagonista di partenariati internazionali, nei rapporti tra Italia e Norvegia. La cittadina collinare, con il Sindaco Luigi Landi e l'Assessore alla Cultura Cristiano Dionisi, ha partecipato ufficialmente alla prestigiosa presentazione del Parco Letterario Johan Peter Falkberget di Røros (Norvegia), che si è tenuta a Roma nelle meravigliose sale di Palazzo Firenze, sede della Società Dante Alighieri, della Commissione Italiana per l'Unesco e de "I Parchi Letterari". Vista l'esperienza ventennale della cittadina collinare nei rapporti con il Paese nordico, il Presidente de "I Parchi letterari" Stanislao de Marsanich ha voluto invitare i rappresentanti istituzionali del comune proprio nell'occasione ufficiale, nella quale alla presenza degli Ambasciatori SE Bjørn Trygve Grydeland e SE Giorgio Novello si celebrava l'importante ingresso della cittadina norvegese nella rete culturale.

Le opinioni

“Sul porto assordante silenzio della città”

"Il silenzio assordante della città dovrebbe preoccupare l'intera comunità.
Il porto ultimo baluardo contro la crisi economica, ultima risorsa cittadina stenta a dare risposte alle problematiche urgenti di maestranze , giovani e famiglie sempre più alla ricerca di soluzioni a condizioni di precarietà diffusa.

Segue...

Appunti

Pasquino/La speranza

Io nun sorto de casa volentieri:
La città me fa piagne, m'addolora,
Ogni vorta che metto er naso fora
Nun ciaritrovo quer che c'era jeri.

Segue...