Attenzione: apre in una nuova finestra. Stampa

Tarquinia. Controlli serrati sulla pulizia delle strade: bonificate alcune discariche abusive

da sx silvano olmi e paola montiTARQUINIA- I consiglieri comunali Paola Monti e Silvano Olmi, incaricati dal Sindaco Pietro Mencarini di occuparsi la prima del verde pubblico e dell'arredo urbano, il secondo di ambiente e sicurezza, hanno effettuato ieri mattina un sopralluogo nelle vie e nelle piazze di Tarquinia e del Lido. Il giro di controllo, durato oltre tre ore, é stato effettuato assieme a Filippo Cardinale, funzionario della ditta Lanzi che ha l'appalto delle pulizie e della raccolta dei rifiuti a Tarquinia. I due consiglieri hanno fatto presente al responsabile della ditta i vari problemi riscontrati e segnalato gli abbandoni di rifiuti in varie parti del territorio. Grazie a questa nuova collaborazione e sinergia, la ditta Lanzi, durante la giornata odierna, ha bonificato alcune discariche in aree e vie di Tarquinia e del Lido e intensificato il servizio di spazzamento delle strade.

"Durante il nostro sopralluogo – dicono Paola Monti e Silvano Olmi – abbiamo riscontrato varie problematiche e individuato alcuni punti dove sono stati gettati sfalci di erbe, aghi di pino e rifiuti ingombranti. Non è possibile che alcuni cittadini indisciplinati abbandonino i rifiuti davanti ai cassonetti o agli angoli delle strade. Sono esempi di inciviltà che saranno presto monitorati e sanzionati doverosamente". Inoltre, i due consiglieri hanno controllato l'istallazione di nuovi cestini per i rifiuti in alcune piazze del lungomare e controllato le manutenzioni effettuate sugli arredi urbani. In particolare, è stata tolta la sabbia che ricopriva le rastrelliere per il parcheggio delle biciclette, ripulita l'area attorno a diversi alberi e accertata la necessità della riparazione di alcuni fari per l'illuminazione.

Share |

Le opinioni

“Stress da inquinamento”

di MARCO DI GENNARO*

L'inquinamento antropogenico dell'aria, in particolare da PM 2.5 ( polveri sottili di diametro < 2.5micron ), è uno dei più importanti pericoli per la salute a livello mondiale. Già oggi esso si colloca al quinto posto dopo ipertensione, fumo, iperglicemia, ipercolesterolemia come fattore di rischio a livello globale per morbilità e mortalità.

Segue...

Appunti

Pasquino/La malattia

Adè 'na vera e propria malattia:
Vonno fà tutti er primo cittadino.
"Io no? Perché? So forse più cretino?
Ciò un bel soriso, ciò la simpatia.

Segue...