Sport

Attenzione: apre in una nuova finestra. Stampa

Gioia e sfortuna per la Mtb Santa Marinella-Cicli Montanini alla Sei Ore del Mare

Podio Becattini OstiaSANTA MARINELLA - La Sei Ore del Mare alla Pineta di Castelfusano-Ostia ha portato ancora alla ribalta la Mtb Santa Marinella-Cicli Montanini che si è presentata in massa per onorare l'ultimo appuntamento in calendario del circuito ECS'17 Tour e della lunga stagione agonistica con le gare endurance. Nei team da tre elementi prestazione esaltante per Edmondo Belleggia, Daniele Tulin e Mario Tagliatesta, seconda piazza per Lorenzo Borgi, Lorenzo Bedegoni e Federico Forti, terzo posto per Mauro Gori, Daniele Bagnoli e Giuseppe Cherubini. Nei team da due elementi in archivio le belle prove offerte da Sandro Costa e Fabrizio Brandolini (dodicesimo posto), Andrea Tulin e Davis Pulita (tredicesimo), Armando Mattacchioni e Libero Ruggiero (quindicesimo), Gianfranco Iacobini e Mauro Iacobini (sedicesimo).

Attenzione: apre in una nuova finestra. Stampa

La 6 Ore dell’Urcis consacra la Mtb Santa Marinella-Cicli Montanini

Mtbsan 08102017 ArrivoSANTA MARINELLA - Nel fine settimana dell'8 ottobre ancora una ventata di ottimi risultati per la Mtb Santa Marinella-Cicli Montanini che tra mountain bike, strada e ciclocross si è divisa egregiamente e con onore in sei regioni diverse d'Italia: Lazio, Veneto, Lombardia, Friuli Venezia Giulia, Puglia e Toscana. A Orzinuovi in occasione della 6 Ore dell'Urcis sono stati oltre 700 i bikers partecipanti alla tappa finale in terra lombarda dell'Endurance Tour, circuito che rimane un vero e proprio riferimento delle gare di lunga durata in mountain bike sul territorio nazionale. La parte del leone l'hanno fatta Gianfranco Mariuzzo, Simone Cusin e Giovanni Gatti trionfatori nella gara assoluta per i team da tre elementi e gradino più alto del podio anche per il duo Lorenzo Bedegoni e Manuel Piva.

Attenzione: apre in una nuova finestra. Stampa

Santa Marinella. Successo per il Triathlon Sprint, in gara anche Massimiliano Rosolino

SANTA MARINELLA - Domenica è stata una data importante per lo sport a Santa Marinella. Il Triathlon su distanza Sprint, 750 metri di nuoto, 20 km di ciclismo e 5 km di corsa da svolgersi tutti in sequenza , lascia una traccia importante nella storia degli eventi sportivi del nostro comprensorio con i suoi 300 triatleti provenienti da 7 regioni d'Italia e oltre 500 spettatori che hanno regalato una cornice fantastica alla gara, complice anche la stupenda giornata di sole.

Attenzione: apre in una nuova finestra. Stampa

il grande Triathlon torna a Santa Marinella

bici triathlon santaDomenica di scena la decima edizione del "Triathlon Sprint"

SANTA MARINELLA - Anche quest'anno la stagione agonistica del Triathlon volge al termine e come ormai consuetudine sarà il Triathlon sprint di Santa Marinella (750 mt nuoto, 18,8 km bici, 4,8 km corsa) a fare da grande cornice finale e definire la classifica conclusiva del circuito nazionale Forhans Cup, sotto l'egida della Federazione Italiana Triathlon, inoltre la gara e' valida per il campionato regionale. Saranno in 300 gli atleti al via, in programma alle 13.15, nella zona di mare antistante la passeggiata di Santa Marinella per la frazione di nuoto. La gara, organizzata dalla Forhans Team di Gianluca Calfapietra coadiuvato dal triatleta locale Francesco Quintiliani vedra' al via i piu' forti triatleti del centro Italia e anche ex atleti di fama nazionale.

Attenzione: apre in una nuova finestra. Stampa

Mtb Santa Marinella: a Numana Gianfranco Mariuzzo leader al Giro d’Italia di Ciclocross

becattini maremmaSANTA MARINELLA - Prosegue senza soste l'attività agonistica sui campi gara della Mtb Santa Marinella-Cicli Montanini che si è impegnata con successo tra mountain bike, strada e ciclocross. Il team presieduto da Stefano Carnesecchi è stato il miglior protagonista della tappa inaugurale del Giro d'Italia di Ciclocross con un superlativo Gianfranco Mariuzzo. A Numana, nelle Marche, all'interno della location del Camping Blu, il biker di Musile di Piave ha potuto sfoggiare la maglia tricolore conquistata all'inizio dell'anno e la sua vittoria nella fascia amatoriale over 45 (ed anche nella sua categoria master 5) non è mai stata in discussione guadagnando un cospicuo margine sui diretti avversari Gianni Panzarini (Drake Team Cisterna) e il campione italiano dei master 4 Maurizio Carrer (Team Eurobike).