Politica

Attenzione: apre in una nuova finestra. Stampa

PD: “La responsabilità del dissesto finanziario è dell’amministrazione Bacheca”

SANTA MARINELLA – "Non comprendiamo perché il delegato al bilancio Emanuele Minghella se la prenda con il PD? Cosa vuole da noi se la sua manovra di bilancio è stata bocciata la prima volta (31 Luglio) dai revisori dei conti, la seconda (18 agosto) dai revisori dei conti e dalla neo Segretaria generale, che tra l'altro nella sua lettera dice chiaramente che a scavalco del comune indica cosa non va nella delibera". Inizia così la replica del circolo PD di Santa Marinella e Santa Severa che entra nel merito dei rilievi mossi alla manovra di bilancio.

Attenzione: apre in una nuova finestra. Stampa

Santa Marinella, Minghella: “Dal PD solo allarmismi”

SANTA MARINELLA – "Sono stanco degli allarmismi lanciati dal PD, quello che ho spiegato in Consiglio Comunale lo ribadisco per chi non c'era e per chi fa finta di non capire: vi risulta che le scuole non riapriranno? Che il servizio di assistenza scolastica non ci sarà? Che gli scuolabus verranno lasciati a secco o che i sussidi non verranno dati? Niente di tutto ciò è stato escogitato dall'amministrazione per coprire i propri debiti". Lo chiarisce il consigliere alle finanze Emanuele Minghella che replica al Partito Democratico.

Attenzione: apre in una nuova finestra. Stampa

Delibera bilancio, PD Santa Marinella: “Si è veramente toccato il fondo”

SANTA MARINELLA – "Nell' ultimo consiglio comunale di S.Marinella si è veramente toccato il fondo, per la seconda volta viene ritirata la delibera relativa al bilancio. Questa volta a bocciarla non è solo il collegio dei revisori dei conti, ma anche la neo segretaria generale comunale. Quest'ultima nella sua lettera inviata al Sindaco e consiglieri comunali parla molto chiaro. Di fatto definisce questa delibera non ammissibile ed avvisa come noi avevamo già detto a più riprese che se presentata esporrebbe coloro che la firmano a gravi conseguenze legali. Non parliamo poi del punto dove viene sottolineato di come non si tenga conto di crediti non più esigibili". Lo afferma il circolo del Partito Democratico di Santa Marinella e Santa Severa.

Attenzione: apre in una nuova finestra. Stampa

Tidei: “Fuga ad Alcatraz, Bacheca cosa aspetta a dimettersi?”

SANTA MARINELLA - "Sono fuggiti tutti meno quello che doveva scappare per primo". Pietro Tidei interviene nuovamente sulla situazione del Comune di Santa Marinella per criticare l'amministrazione Bacheca.

Attenzione: apre in una nuova finestra. Stampa

Maugliani (PD): “Bacheca chieda scusa e si faccia da parte”

SANTA MARINELLA – Il Segretario del Partito Democratico Federazione Provincia di Roma Rocco Maugliani interviene sulla situazione finanziaria del comune di Santa Marinella, e sulle dichiarazioni del sindaco Bacheca che ha puntato il dito contro la Regione Lazio.
"E' con una certa dose di stupore e di fastidio – afferma Maugliani - che ho letto nei giorni scorsi le dichiarazioni farneticanti con le quali Il sindaco di Santa Marinella vorrebbe dare ad intendere che la grave situazione economica nella quale versa il comune che amministra con tanta faciloneria sia attribuibile alle scelte politiche della regione Lazio. La verità è che dopo quasi dieci anni di gestione disinvolta delle risorse pubbliche Roberto Bacheca dovrebbe spiegare ai cittadini di Santa Marinella, in termini politici ed etici, come sia possibile riconsegnare un bilancio ben oltre i limiti del dissesto economico e finanziario senza sentire l'esigenza di chiedere scusa e di farsi da parte".

Anche Pietro Tidei chiede le dimissioni del sindaco