Eventi

Attenzione: apre in una nuova finestra. Stampa

Montalto si trasforma in una piccola Betlemme

Domenica 17 dicembre, dalle 16, la rappresentazione del Presepe Vivente itinerante

presepe vivente1

MONTALTO DI CASTRO - Si avvicina il 17 dicembre, giorno in cui a Montalto di Castro andrà in scena dalle 16 il Presepe vivente itinerante, a cura dell'Arciconfraternita del Gonfalone Santa Croce, e con il patrocinio del Comune.

Attenzione: apre in una nuova finestra. Stampa

Cubomeduse, il professor Nascetti a Geo&Geo

cubomedusaAppuntamento questo pomeriggio alle 16.30

MONTALTO DI CASTRO - Il professor Giuseppe Nasetti direttore del Dipartimento di Ecologia e Biologia dell'Università della Tuscia sarà ospite della trasmissione Geo & Geo alle 16.30 per trattare il tema della presenza delle cubomeduse nel tratto di mare antistante il litorale viterbese. Un fenomeno, legato ai cambiamenti climatici, verificatosi alla fine della scorsa estate.

Attenzione: apre in una nuova finestra. Stampa

A Montalto di Castro, "Respirando l'Arte"

Da giovedì 7 dicembre al via la mostra collettiva di Arte cotemporanea

mostra collettiva montalto di castroMONTALTO DI CASTRO - In vista delle festività natalizie, il Comune di Montalto di Castro insieme ad alcuni artisti locali organizza una mostra collettiva di Arte contemporanea a tema libero nelle sale del palazzo comunale. La mostra verrà inaugurata giovedì 7 dicembre e si protrarrà fino al 23 dicembre. Questo è il primo di diversi eventi che si svolgeranno nella città di Montalto di Castro e permetterà agli artisti locali (pittori-scultori-fotografi) di farsi conoscere in una copertina di bellezza medievale come quella del nostro paese.

Attenzione: apre in una nuova finestra. Stampa

Nicola Piovani in concerto al teatro Lea Padovani

nicola-piovaniMONTALTO DI CASTRO - La grande musica torna a Montalto di Castro. Sabato 25 novembre, alle ore 21, salirà sul palcoscenico del teatro Lea Padovani Nicola Piovani: pianista, compositore e direttore d'orchestra. Noto autore di colonne sonore, ha lavorato con alcuni dei maggiori registi del cinema italiano, vincendo il premio Oscar nel 1999 per le musiche del film "La vita è bella".