Politica

Attenzione: apre in una nuova finestra. Stampa

Ladispoli. Il consiglio comunale dice no allo Sprar

LADISPOLI - "Come annunciato in campagna elettorale abbiamo lasciato che sullo Sprar, diversamente da quanto fatto dal precedente Sindaco, si pronunciasse la massima assise cittadina, ossia il Consiglio Comunale che rappresenta di fatto la Città intera. Decisioni simili sono sempre complicate ma l'Amministrazione comunale ha delle responsabilità importanti nei confronti dei cittadini di Ladispoli che si aspettavano una risposta forte e chiara su questo tema".
Le parole sono del sindaco Alessandro Grando che ha commentato l'esito del Consiglio comunale di ieri sera in cui è stata respinta la proposta di adesione del comune di Ladispoli al Sistema di protezione per richiedenti asilo e rifugiati.