Attenzione: apre in una nuova finestra. Stampa

Tomba romana rinvenuta sul lungomare di Marina di Palo

LADISPOLI - L'Assessorato alla Cultura e il Sindaco comunicano che ieri è stata rinvenuta, sul lungomare Marina di Palo, una tomba a cappuccina di datazione incerta, presumibilmente romana, contenente uno scheletro in buone condizioni. Si tratta di una sepoltura povera, senza cioè corollario di corredo funebre e grazie alla collaborazione della Sovrintendenza Archeologia del Lazio e dell'Etruria meridionale, della Guardia Costiera, dei Carabinieri e del gruppo Dolphin, si è provveduto a metterla in sicurezza.

È una scoperta che non sorprende, essendo stata quella zona già interessata da altri ritrovamenti simili negli anni passati. Nei prossimi giorni sono previsti controlli e sopralluoghi del sito da parte delle autorità.

Share |

Le opinioni

“Stress da inquinamento”

di MARCO DI GENNARO*

L'inquinamento antropogenico dell'aria, in particolare da PM 2.5 ( polveri sottili di diametro < 2.5micron ), è uno dei più importanti pericoli per la salute a livello mondiale. Già oggi esso si colloca al quinto posto dopo ipertensione, fumo, iperglicemia, ipercolesterolemia come fattore di rischio a livello globale per morbilità e mortalità.

Segue...

Appunti

Pasquino/La malattia

Adè 'na vera e propria malattia:
Vonno fà tutti er primo cittadino.
"Io no? Perché? So forse più cretino?
Ciò un bel soriso, ciò la simpatia.

Segue...