Attenzione: apre in una nuova finestra. Stampa

"I riscaldamenti delle Case Ater saranno accesi entro un paio di giorni"

Lo ha detto l'assessore alle Politiche sociali del comune di Ladispoli Lucia Cordeschi che ha contattato il referente Ater. I termosifoni, come segnalato dagli utenti, non si sono accesi nella data prevista causando disagi

termosifoneLADISPOLI - L'inverno e arrivato e con lui anche il freddo. Lo sanno bene i residenti delle case popolari, di pertinenza Ater, di viale America a Ladispoli dove i termosifoni non si sono accesi, come da consuetudine, all'ora X del 15 novembre scorso.

Conseguenza di ciò: case fredde senza la possibilità di godere del calore rilasciato dagli impianti di riscaldamento, a meno che non si possiedano fonti di calore "alternative". A segnalare la situazione erano stati nei giorni scorsi proprio gli abitanti delle case in questione che avevano sollecitato l'amministrazione comunale per risolvere a breve il problema. Della vicenda si è occupata l'assessore alle Politiche sociali che nei giorni scorsi ha contattato gli uffici Ater. "In un paio di giorni la situazione dovrebbe essere risolta". A causare il problema, a quanto pare, un cambio di gestore che ha portato al ritardo segnalato dagli utenti. Sentito, però, il referente Ater i riscaldamenti dovrebbero entrare in funzione a breve. 

Share |