Recensioni film

Attenzione: apre in una nuova finestra. Stampa

Attacco al potere

Titolo originale: Olympus has fallen attacco al potere

Un piccolo gruppo di estremisti, armati fino ai denti e meticolosamente addestrati, dà il via ad un audace agguato in pieno giorno alla Casa Bianca, oltrepassando l'edificio e prendendo in ostaggio il Presidente Benjamin Asher (Aaron Eckhart) e il suo staff all'interno dell'impenetrabile bunker presidenziale sotterraneo. Il loro obiettivo è quello di mettere sotto scacco l'intera nazione degli Stati Uniti, attaccandoli con le loro stesse armi. Mentre infuria una battaglia campale sul prato della Casa Bianca, l'ex responsabile della sicurezza presidenziale, Mike Banning (Gerard Butler), si unisce alla mischia, scoprendo che è l'unico membro dei Servizi Segreti ancora vivo nell'edificio assediato. Banning usa la sua preparazione e la dettagliata conoscenza della residenza presidenziale per divenire gli occhi e le orecchie del vice presidente Allan Trumbull (Morgan Freeman) e dei suoi consiglieri. Nel momento in cui gli invasori iniziano a giustiziare degli ostaggi minacciando di ucciderne molti di più se non vengono esaudite le loro richieste, Banning, cerca di individuare il giovane figlio del presidente, nascosto da qualche parte all'interno dell'edificio, e salvare il presidente stesso prima che i terroristi possano mettere in atto il loro piano. Quando il numero delle vittime aumenta e il tempo sta per scadere, diventa chiaro che Banning rappresenta l'unica speranza degli Stati Uniti per evitare la catastrofe.

Uscita nei cinema: 18/04/2013
Genere: Azione, Thriller
Paese: Usa

RegiaA: Antoine Fuqua
Sceneggiatura: Katrin Benedikt, Creighton Rothenberger
Attori: Gerard Butler, Aaron Eckhart, Melissa Leo, Radha Mitchell, Morgan Freeman, Ashley Judd, Dylan McDermott, Cole Hauser, Angela Bassett, Han Soto, Robert Forster, Rick Yune, Arden Cho, Tory Kittles, Sean O'Bryan, Amber Dawn Landrum

Fotografia: Conrad W. Hall
Montaggio: John Refoua
Produzione: Nu Image / Millennium Films, Sony Pictures Entertainment, West Coast Film Partners
Distribuzione: Notorious Pictures
Durata: 120 minuti

Attenzione: apre in una nuova finestra. Stampa

Come un tuono

tuonoTitolo originale: The Place Beyond the Pines

 

Luke (Ryan Gosling) è uno stuntman motociclista la cui vita viene sconvolta quando incontra la sua ex, Romina (Eva Mendes), e scopre di essere diventato padre. Luke decide di prendersi le sue responsabilità di genitore, ma per affrontare le difficoltà economiche a cui deve far fronte, inizia a rapinare banche. Questo lo porta a scontrarsi con Avery Cross (Bradley Cooper), ex poliziotto pronto a tutto pur di incastrarlo.

Uscita: 04/04/2013
Gegenere: Drammatico, Poliziesco
Paese: Usa, 2013

Regia: Derek Cianfrance
Sceneggiatura: Derek Cianfrance, Ben Coccio, Darius Marder
Attori: Ryan Gosling, Bradley Cooper, Rose Byrne, Eva Mendes, Ray Liotta, Bruce Greenwood, Dane DeHaan, Ben Mendelsohn, Harris Yulin

Fotografia: Sean Bobbitt
Montaggio: Jim Helton, Ron Patane
Musiche: Mike Patton
Produzione: Electric City Entertainment, Hunting Lane Films, Pines Productions
Distribuzione: Lucky Red
Durata: 140 minuti

CRITICA:
Derek Cianfrance alle prese con una storia di famiglie, tema che sembra stargli sicuramente a cuore: stavolta, a differenza di Blue Valentine, lo sguardo è ampliato e l'obiettivo è focalizzato sull'eredità, su ciò che trasmettiamo a chi viene dopo di noi. Protagonisti, oltre alla bella attrice dagli occhi di gatto Eva Mendes, un ossigenato Ryan Gosling e un intenso Bradley Cooper. (Elisa Volpi)