Attenzione: apre in una nuova finestra. Stampa

Nuovo accordo di 5 anni tra Compagnia Portuale e Grimaldi

automotivecv2CIVITAVECCHIA – Dopo una lunga e difficile trattativa la Compagnia Portuale ha raggiunto un nuovo accordo con l'armatore Grimaldi della durata di cinque anni. Una boccata d'ossigeno importante per tutto il porto ed in particolare per il traffico automotive che negli ultimi mesi aveva fatto registrare un preoccupante calo, con ripercussioni negative sul piano occupazionale. Grazie al lavoro della Cpc e dell'Autorità Portuale, nella persona del segretario generale Roberta Macii si è arrivati a questa nuova intesa.

"Un accordo importante – ha sottolineato il presidente della Compagnia Portuale Enrico Luciani – che garantirà il lavoro alle 400 persone impiegate tra Cpc e Cilp, e se le cose andranno bene ci sarà la possibilità in futuro anche di un ulteriore incremento del personale".

Share |

Appunti

Pasquino/Li clikke

Co li clikke diventi senatore
Co li clikke diventi deputato,
Nun c'è bisogno che ce passi l'ore
Su li libri a studià come un forzato.

Segue...