Porto

Attenzione: apre in una nuova finestra. Stampa

Authority, approvato il bilancio di previsione 2017

Voto contrario da parte del sindaco Cozzolino. Il presidente Di Majo: "Entro l'anno prevediamo che siano conclusi i lavori della darsena traghetti e servizi, per poi dare inizio al II lotto delle opere strategiche, con la suddivisione in due macroaree: il porto storico destinato ad ospitare una marina per la nautica da diporto, e l'area nord per i traffici commerciali e passeggeri"

authority 300CIVITAVECCHIA - Il Comitato Portuale ha approvato con 18 favorevoli e 2 contrari, il bilancio di previsione 2017 dell'Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno Centro Settentrionale. "Voglio ringraziare – ha dichiarato il presidente dell'AdSP Francesco Maria di Majo – tutti i componenti del Comitato Portuale che sono intervenuti alla seduta, consentendo all'ente di approvare il bilancio di previsione, uscendo così dalla gestione provvisoria in dodicesimi che ha caratterizzato, con forti limitazioni per l'azione amministrativa dell'ente, questi primi mesi di mandato. A breve convocheremo una seduta del Comitato di Gestione, se sarà possibile, o nuovamente un Comitato Portuale per approvare il consuntivo 2016 ed altri atti molto importanti per creare le condizioni necessarie ad attrarre investimenti e portare nuovi traffici. In particolare l'approvazione di alcune concessioni che sono fondamentali per lo sviluppo economico ed occupazionale del porto. Auspico inoltre che nel frattempo si possa finalmente insediare anche il Comitato di Gestione per poi procedere alla nomina del Segretario Generale".

Attenzione: apre in una nuova finestra. Stampa

L’Authority ospita l’associazione dei porti Europei

authority 300CIVITAVECCHIA - L'Espo, l'Associazione dei porti Europei (European Sea Ports Organization) ha scelto, quest'anno, Civitavecchia per la propria riunione annuale del Comitato "Intermodal, Logistics and Industry". I lavori della due giorni, che si terrà a Molo Vespucci domani e venerdi, saranno aperti dal Presidente dell'Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno Centro Settentrionale, Francesco Maria di Majo, e vedranno la partecipazione, fra gli altri, di Antongiulio Marin della DG MOVE, la cui presenza nello scalo laziale sta ad indicare gli ottimi rapporti che l'Adsp ha instaurato con la Commissione Europea, e dei rappresentanti dei maggiori porti europei come Barcellona e Puertos del Estado (l'ente che raggruppa i porti spagnoli), Marsiglia, Anversa, Amburgo, Copenaghen, Malmoe e l'Associazione dei porti finlandesi e di quelli svedesi.

Attenzione: apre in una nuova finestra. Stampa

Grimaldi apre rotta ro-ro tra Civitavecchia e il Messico

grimaldi messicoCollegamento a frequenza quindicinale tra lo scalo locale e il porto di Veracruz

CIVITAVECCHIA - Il Gruppo Grimaldi ha annunciato l'estensione dei propri servizi al Messico. Un nuovo servizio diretto per l'America centrale per il trasporto di carichi rotabili, project cargo ed automobili è stato recentemente lanciato. Si tratta dell'estensione del servizio regolare che collega il Mediterraneo al Nord America, operato dal Gruppo dal 2015: è il primo servizio diretto e regolare tra il Mediterraneo e il Nord America per il trasporto di rotabili. Il nuovo servizio collega i porti di Civitavecchia, Savona e Gemlik in Turchia con gli scali nordamericani di Halifax (Canada), New York, Baltimora, Jacksonville e Houston, nonché quello messicano di Veracruz ed ha frequenza settimanale per gli scali in Nord America e quindicinale per il Messico.

Attenzione: apre in una nuova finestra. Stampa

Authority, sbloccata l’istruttoria per il prestito BEI da 200 milioni

Il presidente Di Majo: "Il finanziamento sarà determinante per realizzare opere di importanza primaria per il Network laziale"

CIVITAVECCHIA - Riprende il suo percorso l'istruttoria relativa alla richiesta alla BEI (Banca Europea per gli Investimenti) da parte dell'Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno Centro Settentrionale di un prestito di circa 200 milioni di euro per infrastrutture portuali da realizzare nel Network laziale. Lo sviluppo portuale di Civitavecchia rispetta la direttiva Habitat, come appurato dalla Commissione UE al termine di una approfondita verifica sulla base delle soluzioni proposte dall'AdSP, di concerto con il Ministero dell'Ambiente, la Regione Lazio e l'ISPRA, atte a superare tutte le criticità di carattere ambientale sollevate dalla Commissione. La procedura è stata seguita direttamente dal Presidente dell'AdSP Francesco Maria di Majo che ha avuto diverse interlocuzioni a Bruxelles, nonché con la Presidenza del Consiglio dei Ministri (Dipartimento Politiche Europee) e il Ministero dell'Ambiente, al fine di una rapida conclusione della stessa.