Attenzione: apre in una nuova finestra. Stampa

Mdp: “La situazione della zona industriale è vergognosa”

CIVITAVECCHIA – "La situazione logistica e delle infrastrutture della zona Industriale, strategicamente posizionata in prossimità di snodi viari stradali e ferroviari e, cosa ancor piu' importante , del Porto di Civitavecchia, risulta a dir poco vergognosa". Lo sostiene il circolo locale di Mdp che critica l'amministrazione Cozzolino. "Il mantenimento della funzionalità della zona industriale, del suo decoro, del suo funzionamento adeguato alle esigenze commerciali di questo territorio, non è nelle priorità dell'amministrazione, tanto meno di chi pone il suo interesse esclusivamente ad una propaganda trita e ritrita, per rivendicare una onestà che si affievolisce fino a svanire nel nulla nel momento in cui questa non si traduce in azioni concrete, tanto da diventare un peccato veniale di presunzione".

"Peccato veniale, reso ancora più grave dal fatto che questa qmministrazione faccia finta di niente e così neghi a se stessa l'evidenza di una situazione insostenibile a causa della mancanza di manutenzione pur minima, ciò che invece renderebbe funzionale, ordinata, sicura ed affidabile la viabilità che, unita ad un attento ed ben organizzato monitoraggio della sicurezza della zona, conferirebbe a questa le caratteristiche indispensabili per attrarre investitori che, potendo beneficiare come detto, della vicinanza alla ferrovia, alla rete stradale che con il completamento della Orte- Civitavecchia unirà il Centro Italia con il Nord Europa, potrebbe attuare il proprio businness imprenditoriale e commerciale, con i conseguenti benefici per il territorio e per i cittadini, in termini di reddito prodotto e di occupazione.
E' quindi improcrastinabile – prosegue Mdp - che l'amministrazione pentastellata e per essa il Sindaco Antonio Cozzolino, avviino immediatamente ogni azione utile a rimuovere ed a programmare il miglioramento delle situazione segnalate e che la politica locale con senso di responsabilità, collabori per questo a tutti i livelli, anche contando sul fatto che il Consigliere Francesco Fortunato, membro del Comitato di Gestione dell'ADSP e quindi conoscitore del settore, spinga con forza l'attenzione anche sulla Zona Industriale di Civitavecchia e sulle zone retroportuali che possono ricoprire un ruolo importantissimo per lo sviluppo e l'uscita dall'attuale situazione di stallo".

Share |

Appunti

Pasquino/er ciarlatano

Cor soriso che je scopriva er dente
Parlava da lo schermo ar cittadino,
Diceva che er futuro adè vicino,
Che presto nun ce mancherà più gnente.

Segue...