Attenzione: apre in una nuova finestra. Stampa

FdI Almirante: “Troppe zone della città da giorni completamente al buio"

CIVITAVECCHIA – Il Circolo Territoriale di Fratelli d'Italia "Giorgio Almirante" segnala la situazione di degrado di alcune zone della città, rimaste senza illuminazione pubblica. "Da più di un mese la zona del quartiere San Liborio, dove sorgono le casette di legno, è lasciata completamente al buio. La circostanza è ancor più grave considerando che in zona sono presenti tombini aperti e voragini stradali, che proprio a causa del buio, diventano ancora maggiormente pericolose per i residenti, con evidente rischio per la loro incolumità" spiega FdI che denuncia una situazione analoga anche in via Padri domenicani.

"Il disservizio è stato segnalato per almeno tre volte, direttamente alla segreteria del sindaco. Chiediamo – prosegue FdI - un intervento celere da parte dell'Amministrazione in modo da far ripristinare in tempi brevi l'illuminazione nelle zone segnalate, per garantire la sicurezza dei residenti".

Commenti  

 
+3 #3 roberto 2018-01-12 08:42
Mai si era visto a civitavecchia tanto menefreghismo da parte delle amministrazioni.
Mai si era visto che una città sia stata abbandonata come oggi.
Mai si era visto una città così devastata dopo tre anni e mezzo di politica.
Questo lo dicono i fatti e quello che noi cittadini viviamo tutti i giorni e cosa fà il sindaco cozzolino con il suo codazzo di assessori , consiglieri ect... si fà una passeggiata per la città come se si recasse in vacanza.
Altro che politici disonesti questi sono i peggiori uomini della politica che rappresentano la città di civitavecchia che avrebbe potuto avere.
Citazione
 
 
+8 #2 Luca 2018-01-11 22:11
Ragazzi tanto non se ne esce ... facciamo passare quest'ultimo anno ... e poi ci sta da ricostruire una Città ...
Citazione
 
 
+7 #1 francesco 2018-01-11 19:30
la rotonda che si trova all'altezza del hotel la Medusa sulla via Aurelia sud, è completamente al buoi da almeno 2 anni, ci sono 7/8 lampioni spenti.
Citazione
 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Share |

Appunti

Pasquino/Li clikke

Co li clikke diventi senatore
Co li clikke diventi deputato,
Nun c'è bisogno che ce passi l'ore
Su li libri a studià come un forzato.

Segue...