Attenzione: apre in una nuova finestra. Stampa

Falso marchio CE, l’Ufficio delle Dogane sequestra 23mila articoli per feste

CIVITAVECCHIA - I funzionari dell'Ufficio delle Dogane di Civitavecchia nel corso dei controlli svolti in porto, hanno sequestrato 23146 articoli ludici (trombette, cappellini, festoni e lingue di menelik in cartone), per un valore di circa 8mila euro, per falsa marcatura CE riportata sui prodotti in assenza di certificazione valida. Dall'esame svolto dai funzionari doganali e dalla successiva conferma dell'Ente certificatore, è emerso infatti che il rapporto di prova presentato in dogana necessario ad attestare la reale sicurezza dei giocattoli era falso.

Gli articoli, stoccati all'interno di un container proveniente dal porto di Huangpu (Cina), erano destinati ad una società con sede in provincia di Roma. L'importatore è stato denunciato per violazione dell'art. 517 C.P. (vendita di prodotti industriali con segni mendaci).

Share |