Attenzione: apre in una nuova finestra. Stampa

Elezioni, Pascucci: "Basta candidati scelti dall'alto"

CERVETERI -"Basta inciuci e nomine dall'alto, gli italiani chiedono di poter scegliere i propri governanti, come avviene alle amministrative". Così Alessio Pascucci, portavoce di L'Italia in Comune e sindaco di Cerveteri, intervenuto a "Studio 24" su Rainews 24 nella mattinata di ieri.

"I cittadini chiedono programmi chiari e concreti ma l'unica risposta che troveranno alle prossime politiche è l'ennesima accozzaglia di liste con candidati lontani dai territori, scelti dai partiti solo per accontentare le correnti interne", ha aggiunto Pascucci.

"In questi ultimi quindici anni, al di là del colore politico, tutti i governi che si sono succeduti hanno fortemente penalizzato i Comuni, tagliando fondi e abbandonando gli amministratori locali al proprio destino. Così non va, occorre cambiare registro", ha concluso l'esponente di L'Italia in Comune.

Share |

Appunti

Pasquino/Li clikke

Co li clikke diventi senatore
Co li clikke diventi deputato,
Nun c'è bisogno che ce passi l'ore
Su li libri a studià come un forzato.

Segue...