Il Civitavecchia torna alla vittoria, cade ancora la Cpc

I nerazzurri battono 2-0 l'Almas e si riavvicinano al secondo posto. La Compagnia Portuale lotta ma cede 3-2 al Valle del Tevere. Il Tolfa pareggia per 0-0 sul campo del La Sabina

CIVITAVECCHIA – Torna al successo il Civitavecchia che al Fattori ha battuto l'Almas per 2-0 con un gol per tempo. Il vantaggio lo ha siglato Bricchetti al 33esimo del primo tempo, mentre Laurato al settimo della ripresa ha firmato il raddoppio che di fatto ha chiuso la partita. Una vittoria importantissima per l'undici di Camillo (12 punti in cinque gare sotto la sua gestione), che si riavvicina al secondo posto ora distante tre punti. Il Ladispoli è stato infatti battuto in trasferta dal Montecelio per 4-2, ed è stato scavalcato in classifica dal Valle del Tevere che ha superato per 3-2 la Cpc.

Basket. La Ste. Mar. 90 batte in rimonta il Frascati

CIVITAVECCHIA – La Ste. Mar. 90 espugna in rimonta il campo del Frascati per 82-66 e blinda il secondo posto in classifica nel campionato di serie C Gold. Una grande prova di carattere da parte dei rossoneri che dopo un pessimo avvio si sono ritrovati sotto di 10 punti alla prima sirena (14-24). Nel secondo quarto è arrivata la reazione della Cestistica, che con un clamoroso parziale di 21-2 è andata all'intervallo lungo sul +9 (35-26). Vantaggio che il quintetto di coach Cecchini ha aumentato ulteriormente fino al 53-39 al 30'.

E' morto a Roma l'ex presidente del Tribunale, Mario Almerighi

ALMERIGHIAveva 78 anni. Nel 2012 lasciò l'incarico civitavecchiese con parole amare: "Ho dedicato la vita alla magistratura e alla legalità. Forse è stata questa la colpa più grave"

La magistratura italiana ha perso un nome importante. Si è infatti spento la scorsa notte a Roma Mario Almerighi, ex presidente del Tribunale di Civitavecchia, ruolo che ha ricoperto dal 2008 al 2012. Aveva 78 anni e da tempo combatteva con la malattia. Per Almerighi, che aveva trascorso l'intera vita in magistratura, la fine del suo incarico a Civitavecchia ha rapprersentato forse una delle pagine più dolorose. Quando nel novembre di 5 anni fa lasciò il palazzo di via Terme di Traiano, nel corso della cerimonia di saluto, disse poche ma significative parole: "Ho dedicato la mia vita alla magistratura e alla legalità. Forse è stata questa la mia grave colpa".

Pallamano. La Flavioni si arrende in casa al Cassano Magnago

CIVITAVECCHIA – Ko interno per la Flavioni battuta al Palasport dal Cassano Magnago per 24-19. Dopo un primo tempo tutto di marca ospite, nella ripresa è arrivata la reazione delle civitavecchiesi che si sono portate fino al -2. Nel finale però il Cassano Magnago ha riallungato e per le gialloblù di Patrizio Pacifico è arrivata l'ottava sconfitta consecutiva. Dagli altri campi sono però arrivate notizie positive per la Flavioni. Il Mestrino ha perso in casa ai rigori con il Messana ed ha guadagnato soltanto un punto nei confronti delle civitavecchiesi che sono ora a +5 sulle dirette rivali per la salvezza.

Pallanuoto. Facile successo per la Snc Enel con l'Arvalia Roma

CIVITAVECCHIA - La Snc Enel torna al successo battendo al PalaGalli l'Arvalia Roma con un agevole 11-5. Match a senso unico fin dalle prime battute con i rossocelesti già avanti per 5-2 dopo il primo quarto, e 8-2 al cambio di vasca. Gli ultimi due parziali sono stati poco più di un allenamento per il sette di Marco Pagliarini che si è definitivamente lasciato alle spalle la zona play out.

Ceccarelli a Tidei: "Disponibili ad accogliere le buone idee, da chiunque arrivino"

CIVITAVECCHIA – "La formulazione del piano triennale delle opere 2017-2019 è stata fatta sulle esigenze che sono state segnalate essere urgenti e comunque da avviare. Non chiedo e non rivendico la paternità di nessuna di queste attività. Ho solo chiesto di capire se erano utili o meno ai cittadini di Civitavecchia e, in accordo pieno con la maggioranza, sono state portate in Commissione e Consiglio". Lo sottolinea l'assessore ai lavori pubblici Alessandro Ceccarelli che replica all'ex sindaco Pietro Tidei sulle accuse per aver "copiato" il piano della precedente amministrazione.

Forza Italia, grande successo dell’iniziativa con l’on. Nunzia De Girolamo

de girolamo incontro cvCIVITAVECCHIA - È stato un successo di partecipazione, oltre ogni più rosea aspettativa, l'incontro con l'on. Nunzia De Girolamo al Club Forza di via delle Azalee. La stessa parlamentare azzurra ha confermato, nel suo intervento, di essere una donna che proviene dalla politica esercitata sul territorio, in stretto contatto con la gente, a partire dagli elettori. E dalle sue parole è stata ribadita anche la volontà del presidente azzurro Silvio Berlusconi di rinnovare il partito proprio partendo dai territori. "Dopo il fallimento di Renzi e la manifesta incapacità dei grillini – spiega Forza Italia Civitavecchia -, è quanto mai auspicabile che il centro destra torni unito perché la storia recente ci insegna che quando il centro destra è unito vince e governa bene. Particolarmente ricco di spunti il riferimento alla incompetenza e arroganza dei rappresentanti del Movimento 5 Stelle a livello nazionale, che si riflette nell'incapacità degli stessi grillini a livello locale, come purtroppo dimostra il caso Civitavecchia".

Tarquinia, Mazzola: "Lascio un Comune con i conti a posto"

Il sindaco commenta la relazione di fine mandato: "Questo documento è all'insegna della chiarezza e della trasparenza"

TARQUINIA - "Lascio un Comune con i conti a posto, senza debiti né perdite di bilancio". Lo afferma il sindaco Mauro Mazzola, commentando la relazione di fine mandato 2012/2017 predisposta dagli uffici comunali. "Quando mi sono presentato nel 2007 ho trovato un Comune con la porta chiusa. – prosegue il primo cittadino – La prima cosa che ho è fatto è stato di aprire le sue porte alla città. E, con gli assessori e i consiglieri comunali, ho cercato di amministrare così, lavorando per la città e con la città. Questo documento è all'insegna della chiarezza e della trasparenza. Sono pagine dense di dati, statistiche, numeri che raccontano la storia di cinque anni e quello che è stato realizzato per Tarquinia".

Alle 2 ritorna l'ora legale

ora6

Lancette avanti
di 60 minuti fino alla
notte tra
il 28 e 29 ottobre

 

Un'idea che viene da lontanto: Franklin la propose nel 1784

Al Calamatta entra nel vivo il progetto “Se la conosci la eviti” sulla violenza di genere

calamatta progettoCIVITAVECCHIA - Sta entrando sempre più nel vivo all'interno dell'istituto "Calamatta" il progetto sulla violenza di genere "Se la conosci la eviti", finanziato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri-Dipartimento Pari Opportunità. Le attività sono coordinate dalla antropologa Caterina Battilocchio e a livello scolastico dalle docenti Carla Melchiorri ed Elide Biordi. Dopo la giornata introduttiva di formazione a studenti e docenti che si è svolta la scorsa settimana, ha preso il via il laboratorio di improvvisazione teatrale tenuto da "Vicolo Cechov", al quale hanno aderito oltre 40 studenti. All'organizzazione del laboratorio, oltre alle due coordinatrici, partecipano anche le Professoresse Serenella Tramma e Serena Santacroce.

Civitavecchia al Fattori con l’Almas, trasferta proibitiva per la Cpc

CIVITAVECCHIA - Dopo il passo falso sul campo dell'Astrea il Civitavecchia è chiamato ad un pronto riscatto, per sperare ancora di agganciare il secondo posto. I nerazzurri domani mattina alle 11 ospitano al Fattori l'Almas, compagine in piena lotta per evitare i play out. Non sarà quindi una partita semplice per i ragazzi di mister Camillo che però devono assolutamente conquistare i tre punti. Trasferta proibitiva invece per la Cpc, che affronterà il Valle del Tevere terzo in classifica.

Rugby. Crc di scena a Colleferro

crc mischiaCIVITAVECCHIA - Il Civitavecchia Rugby Centumcellæ riprende a giocare domani dopo altre due settimane di riposo forzato da 6 Nazioni e ritiro del Reggio Calabria. Alle 15.30 i biancorossi scendono in campo a Colleferro per la sesta giornata di ritorno del girone 4 di serie B, dove al Maurizio Natali troveranno il XV dell'ex tecnico biancorosso Gianpiero Granatelli. Saranno ben 42 i giocatori in partenza per Colleferro. Il "raduno delle truppe" è funzionale alla caccia alla seconda piazza che regalerebbe i play-off mentre il primo obiettivo stagionale – ovvero la salvezza – è stato raggiunto aritmeticamente. Guai però a pensare che l'avversario sia morbido: all'andata al Moretti Della Marta i rossoneri hanno ceduto 24-16 giocando a buon livello.

La lista civiva “Si amo Tarquinia” per Anselmo Ranucci Sindaco, si presenta

Correttezza, onestà, servizio i principi ispiratori della lista civica

TARQUINIA - La lista civica "Si amo Tarquinia", a sostegno del candidato sindaco Anselmo Ranucci, si presenta alla città. "La politica è mettersi al servizio, nel senso più elevato del termine. – spiegano i promotori - La politica deve dare risposte, trovare soluzioni, migliorare la qualità della vita della nostra comunità. Questo è il motivo che ci ha convinto a scendere in campo alla prossima tornata elettorale. Nella lista ci sono professionisti, impiegati, giovani laureati, imprenditori".

Pallavolo. Sartorelli e Margutta in cerca di riscatto

PALLAVOLO – In serie C maschile altro scontro diretto in chiave playoff, domani pomeriggio alle 18, per la Serramenti Sartorelli Asp che sarà di scena sul campo del Genzano, sestetto che occupa il settimo posto in classifica proprio all'inseguimento dei civitavecchiesi. Sono due i punti che separano le due formazioni, e per i ragazzi di Franco Accardo sarà necessario trovare un risultato positivo per non perdere il treno che potrebbe condurli agli spareggi promozione. Buone notizie arrivano dall'infermeria, visto che Maldera ha recuperato dall'influenza della settimana scorsa e sarà in campo nonostante un problema ad un dito della mano. Rientra anche l'altro centrale, Lorenzo Brunelli.

Lunedì torna “l’Atleta dell’Anno”

CIVITAVECCHIA - Lunedì pomeriggio alle 16.45 nella Sala Conferenze dell'Autorità Portuale si svolgerà la nona edizione dell'Atleta dell'Anno. La manifestazione prevede premiazioni a sportivi e società che si sono messi in luce nel presente e nel passato. Nel corso dell'appuntamenti i Veterani dello Sport insieme all'Associazione Civitavecchia C'è, procederanno alla premiazione del "Civitavecchiese DOC" e consegneranno una targa al valore giornalistico. Ospite d'Onore il grande nuotatore degli anni '50, Paolo Pucci. Padrino della manifestazione sarà invece l'onorevole Paolo Barelli, presidente della Federazione Italiana Nuoto.